Ciliverghe, mister Cogliandro: "Non possiamo nasconderci adesso..."

22.02.2020 18:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Ciliverghe, mister Cogliandro: "Non possiamo nasconderci adesso..."

Dopo i tre risultati utili consecutivi ottenuti contro Savignanese e Breno in casa e Correggese fuori, che han portato in dote cinque punti, il Ciliverghe, che parte oggi alla volta della Romagna,si appresta a vivere un doppio impegno lontano da Casa Cili con due dirette concorrenti per la lotta salvezza: Alfonsine e Sammaurese. Il tecnico dovrà fare a meno di Maspero, squalificato per una giornata, per la trasferta in terra romagnola.

AVVERSARIA –L’Alfonsine in classifica ha gli stessi punti del Ciliverghe, 22, ma grazie alla vittoria di misura dell’andata a Casa Cili, grazie alla rete del quasi quarantenne Innocenti, gode di migliore classifica avulsa evitando al momento la retrocessione diretta. In stagione finora cinque vittorie, sette pareggi e dodici sconfitte, stesso ruolino di marcia dei gialloblù, con quindici reti segnate e trentadue subite a dispetto rispettivamente delle ventisette segnate e quarantuno subite dal Ciliverghe.

DICHIARAZIONI – Queste le dichiarazioni del tecnico Vincenzo Cogliandro alla vigilia della partita: “Non possiamo nasconderci, le prossime due gare sono da vincere, dobbiamo tornare alla vittoria dopo due pareggi consecutivi perché come detto dopo il derby contro il Breno ora un punto non basta più. L’Alfonsine è una squadra difficile da affrontare ed in casa ha anche il vantaggio di essere abituata a giocare su un campo disastrato, noi dovremo essere bravi a sfruttare le occasione che sapremo crearci”.

ARBITRO – Dirigerà la gara il signor Djurdjevic della sezione di Trieste, coadiuvato dagli assistenti Dellasanta di Trieste e Tricaricodi Udine.

CONVOCATI –Questi i convocati dal tecnico Cogliandro per la gara di domani

Portieri: Cominelli, Magoni, Valtorta.

Difensori: Andriani, Avesani, Belotti, Garofalo, Licini, Menni, Sanni, Scalvini.

Centrocampisti: Careccia, Faccioli, Franzoni, Mozzanica, Vignali.

Attaccanti:Ait Bakrim, Confalonieri, Cruz, De Angelis, Paudice.