Il Sorrento stende la Nocerina con due gol nella ripresa

22.09.2021 22:52 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Il Sorrento stende la Nocerina con due gol nella ripresa

Sorrento al secondo turno di Coppa Italia grazie al successo sulla Nocerina. Seconda vittoria consecutiva, secondo due a zero. Protagonisti, stavolta, Iadaresta e La Monica, autori delle reti che hanno mandato ko i molossi.

Cioffi ha cambiato dieci elementi rispetto a domenica confermando il solo Mezavilla (pericoloso di testa dopo 10’, palla bloccata da Pitarresi) ed ha proposto Iadaresta davanti con Procida e De Marco, incursore, alle sue spalle. Volzone, ex di turno, ha invece respinto al quarto d’ora una conclusione velenosa di Simonetti (insieme a Palmieri e Rizzo tra i più brillanti nelle fila ospiti). Poche emozioni e tanto equilibrio per tutto il primo tempo con le difese che hanno prevalso sugli attacchi. Ripresa al via con La Monica al posto di Mezavilla nel Sorrento. Suo il cross sul quale Iadaresta al 5’ si è avvitato in mezza rovesciata, palla sul braccio di Rizzo e rigore netto. Lo stesso Iadaresta ha trasformato sicuro realizzando il suo primo gol in rossonero. Reazione molossa veemente con i cambi, il colpo di testa a lato di Talamo da posizione ravvicinata, il palo di Mancini in diagonale e la gran parata di Volzone su incornata di Rizzo. Troppe occasioni sbagliate sul fronte ospite e Sorrento bravo a punire in contropiede: assist di giustezza da parte di Iadaresta e destro secco di La Monica per il 2-0 che ha chiuso in pratica la contesa mandando il Sorrento al secondo turno.

SORRENTO-NOCERINA 2-0

SORRENTO (3-5-2) - Volzone; Manco, Pagano, Acampora; Cesarano (dal 21’ s.t. Selvaggio), Mezavilla (dal 1’ s.t. La Monica), Diop (dal 21’ s.t. Mansi), De Marco (dal 42’ s.t. Marciano), Romano; Procida (dal 9’ s.t. Gargiulo); Iadaresta (Strino, Di Lorenzo, Calabrese, Ferraro). All.: Cioffi
NOCERINA (3-5-2) - Pitarresi; Rizzo, Cason (dal 1’ s.t. Talamo), Saporito; Menichino (dal 42’ s.t. Sellitti), Vecchione (dal 14’ s.t. Mancino), Donnarumma, Gallo (dal 20’ s.t. Garofalo), Chietti (dal 14’ s.t. Esposito); Simonetti, Palmieri  (Al-Tumi, Pietrolungo, Barone, Strazzullo). All.: Cavallaro
Arbitro: Fantozzi di Civitavecchia (Caputo-Balbo)
Marcatori: Iadaresta (rig.) 6’, La Monica 41’ s.t.
Note: caldo pomeriggio di sole, spettatori 400 circa con buona rappresentanza ospite. Amm.: Mezavilla, La Monica (S). Rec.: 0’ p.t., 5’ s.t.