Matelica, Tiozzo emozionato: "Mai capitato di aver ricevuto più di quanto ho dato... I miei non mollano mai"

04.04.2019 11:15 di Francesco Vigliotti   Vedi letture
Matelica, Tiozzo emozionato: "Mai capitato di aver ricevuto più di quanto ho dato... I miei non mollano mai"

È un Tiozzo visibilmente emozionato quello che analizza il successo del suo Matelica che, ieri, si è guadagnato la finale di Coppa Italia di Serie D ai danni del Mantova.

Ed allora ecco le parole sentitissime del tecnico dei marchigiani: "Penso sia la prima volta in cinque anni che alleno, prima ho fatto il preparatore, che ho raccolto più di quello che ho dato e io do sempre tutto. Cosa significa che ho raccolto più di quello che ho dato? Significa che lo scorso anno sono arrivato secondo e il Presidente mi ha tenuto lo stesso, lo staff che mi era amico si è dimostrato fedele e i ragazzi di quest'anno mi hanno dato più di qualsiasi altra persona al mondo. È stata una sfida avvincente, incredibile. Penso che dalla partita lì ed il primo tempo in casa nostra, penso che l'uno ad uno fino al primo tempo sia giusto. Poi ci sono stati 50' al cardiopalma tra due squadre che volevano superarsi ad ogni costo. Siamo riusciti a spostare il pendolo della bilancia dalla nostra parte perchè i miei ci credono sempre fino in fondo, non mollano mai come c'è scritto sul muro del nostro spogliatoio".