Abano, Murano: "Risultati finora altalenanti, dobbiamo migliorare"

Eccellenza Veneto
09.10.2019 14:30 di Elena Gestra   Vedi letture
Abano, Murano: "Risultati finora altalenanti, dobbiamo migliorare"

Dopo le prime cinque giornate di campionato, il bilancio dell’Abano parla di due vittorie (Godigese e Arcella) e tre sconfitte (Camisano, CastelbaldoMasi e San Martino Speme).
Risultati che hanno portato in classifica 6 punti preziosi e che testimoniano sia la bontà del lavoro di mister Matteo Lunardon e del suo staff sia la rabbiosa determinazione di un gruppo compatto e molto unito, pronto a vendere cara la pelle contro chiunque.
«L’avvio di stagione è abbastanza in linea con le aspettative – afferma il portiere neroverde Maicol Murano (nella foto), classe 1996 – Logicamente non avevamo pretese di primi posti, ma siamo pienamente in lotta per l’obiettivo-salvezza. In queste prime cinque giornate non abbiamo fatto male: le sconfitte sono figlie di alcuni errori individuali, non di una palese superiorità da parte delle avversarie. Ci manca un po’ di continuità: i risultati sono stati piuttosto altalenanti ed è su questo aspetto che continueremo a lavorare per crescere e migliorare. Non subiamo molti gol, perciò dobbiamo ridurre al minimo le disattenzioni individuali, ma serve maggiore incisività davanti, perché ogni partita abbiamo una o due occasioni e bisogna iniziare ad essere più concreti. Avanti così, a testa bassa e con la massima umiltà: siamo sulla strada giusta».