Corigliano versione... fuga per la vittoria

Eccellenza Calabria
13.03.2019 11:30 di Massimo Poerio  articolo letto 164 volte
Corigliano versione... fuga per la vittoria

Dopo la cruciale vittoria di misura di Soriano, per il Corigliano nuovo impegno ravvicinato. Per il recupero della ventitreesima generale d’Eccellenza,  la squadra di mister Sarli sarà di scena, oggi alle ore 15, al comunale di Botricello contro il Sersale.

Match rinviato lo scorso 24 febbraio causa il forte vento. Collettivo biancoazzurro galvanizzato dall’allungo in classifica, salito a più sei unità di vantaggio rispetto alla diretta avversaria Reggiomed, e che in caso di risultato pieno contro i catanzaresi potrebbe salire addirittura a nove segmenti.   M. Foderaro e soci, ora più che mai sono ben determinati ad accelerare verso il traguardo finale. Di contro sersalesi che venderanno cara la pelle pur di portare a casa punti salvezza preziosi. Per i coriglianesi auspicata una prestazione determinante evitando cali di tensione.  Designato per la direzione di gara l’arbitro Gabriele Cortale della sezione di Locri che sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Ivan Di Iorgi e Alessandro Nicolosi entrambi di Vibo Valentia. Al seguito della squadra i fedelissimi “Skizzati-Group” per incitare i biancoazzurri al massimo risultato.  

Nonostante qualche acciaccato, sul fronte organico tutti a disposizione fatta eccezione per il solo M. Foderaro, ancora fermo per un risentimento muscolare. Possibili mutamenti nell’undici titolare da proporre a Botricello rispetto a Soriano. Occasione ghiotta per i biancazzurri che vorranno mettere un ipoteca al salto di categoria in attesa della matematica consacrazione.   

Il Sersale, undicesimo in campionato, detiene 28 punti frutto di 6 vittorie, 10 pareggi e 8 sconfitte. Il borsino interno è di 3 successi, 8 segni ics e 1 ko. La squadra catanzarese, in lotta per una salvezza tranquilla, è allenata dal tecnico Parentela ed è reduce dal pareggio interno contro il Gallico Catona e può contare su giocatori come Scalise, Torchia e Scozzafava, Parrottino, Santaguida, Folino, Bellia, Gullì, Iannone e Ortolini . Sersale che gioca in quel di Botricello causa il restyling che sta interessando il “Ferrarizzi” di Sersale. All’andata finì 3 a 1 per il Corigliano.