Correggese, Gallicchio: «C'è un fatto che ha condizionato il nostro cammino»

Eccellenza Emilia Romagna
12.02.2024 07:15 di Michele Caffarelli   vedi letture
Correggese, Gallicchio: «C'è un fatto che ha condizionato il nostro cammino»

La Correggese torna alla vittoria dopo lo stop di Brescello della scorsa settimana e lo fa imponendosi tra le mura amiche dello stadio Borelli per 3 a 1 sulla Fidentina, con i biancorossi che mandano a segno tutti e tre i propri attaccanti Cappelluzzo, Luppi e Leonardi, prima del rigore trasformato dall’ex Mastaj al secondo minuto di recupero. Per la Correggese nel primo tempo anche due pali e un gol annullato a Luppi per fuorigioco.

«Siamo stati bravi a concretizzare le azioni che abbiamo creato – ha commentato a fine gara mister Gallicchio – cosa che magari non avevamo fatto la settimana scorsa. Sapevamo comunque di affrontare un avversario che avrebbe provato a giocare a calcio e infatti anche loro hanno avuto delle occasioni per trovare il gol. Diciamo che noi siamo stati più concreti sotto porta».

«Il distacco dalla prima è ampio – ha concluso il tecnico biancorosso – e credo che per questo paghiamo un mese di gennaio condizionato da tanti infortuni soprattutto nel reparto offensivo. Siamo stati costretti spesso ad adattare giocatori in quel ruolo e per tante partite non abbiamo avuto a disposizione Cappelluzzo e Leonardi. Fatto questo che ha certamente condizionato il nostro cammino all’inizio del girone di ritorno e ora dobbiamo cercare di fare il meglio possibile da qua alla fine della stagione».