Molfetta, squadra a Sportillo: "Qui con tanti stimoli"

Eccellenza Puglia
27.12.2018 21:30 di Massimo Poerio  articolo letto 237 volte
Molfetta, squadra a Sportillo: "Qui con tanti stimoli"

Il Molfetta ha comunicato, attraverso i propri canali, che la guida tecnica è stata affidata a Pietro Sportillo. L'allenatore brindisino è reduce dalle esperienze in panchina con Maglie e Casarano e in campo, in Serie B e C per lo più, con le maglie, tra le tante, di Messina, Triestina, Foggia, Andria, Barletta e Gallipoli. Sportillo succede a Pantaleo De Gennaro, tecnico ad interim nel match con il Gallipoli, che continuerà a ricoprire il ruolo di direttore tecnico.

Queste le prime parole di Sportillo: "Arrivo a Molfetta con tanti stimoli. Sono una persona ambiziosa a cui piace sempre mettersi in discussione. L’ho sempre fatto nella mia carriera da calciatore e vorrò sempre farlo anche da allenatore. Con questa squadra si può far bene. Ma ovviamente non è tempo di proclami. Ora mi preme conoscere approfonditamente il gruppo e le caratteristiche tecnico-tattiche dei giocatori, anche se ovviamente in linea di massima ho un già un quadro della situazione, per poi operare di conseguenza. Da giocatore ho calcato anche i campi di Serie B come difensore, centrale o esterno, non per particolari qualità tecniche o fisiche ma più che altro per la mia abnegazione, per la mia concentrazione e per capacità tattiche. Qui a Molfetta, infatti, voglio lavorare più che altro sui concetti di gioco ed inculcare una certa mentalità. Voglio, infatti, dai miei ragazzi massima concentrazione e grande spirito di sacrificio”.