Il Montespaccato ha in mano la punta centrale ex Lega Pro Svidercoschi

05.08.2020 11:30 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Il Montespaccato ha in mano la punta centrale ex Lega Pro Svidercoschi

Il Montespaccato Savoia ha definito una nuova ed importante operazione per quanto riguarda il reparto avanzato. Secondo quanto risulta a NotiziarioCalcio.com, è tutto fatto per quanto riguarda l'ingaggio di Sebastiano Svidercoschi.

La punta centrale ventunenne avrebbe firmato ieri il contratto che lo ha legato fino al prossimo 30 giugno alla matricola romana. Accordo quindi già sottoscritto, ora si resta in attesa dell'annuncio ufficiale da parte del club.

Svidercoschi nella scorsa stagione ha vestito la maglia della Viterbese in Serie C passando poi a gennaio al Team Nuova Florida dove però l'avventura è durata poco visto che poi è arrivato lo stop al campionato per l'emergenza Covid-19.

Attaccante, classe 1999, nativo di Roma, Svidercoschi dopo un percorso nelle giovanili della Lazio passa alla Lupa Roma dove nel 2016-17 approda in prima squadra e fa l’esordio in Lega Pro.

Con la formazione romana, guidata allora da mister Di Michele, gioca 6 partite segnando contro la Robur Siena la prima rete tra i professionisti.

Nonostante la retrocessione in serie D resta in forza alla compagine capitolina ritagliandosi uno spazio importante con 31 gettoni di presenza e 11 reti all’attivo. Successivamente nuove esperienze in C con Rieti e, come detto, Viterbese. Ora il ritorno in D dove vuole dimostrare tutto il potenziale che sin qui gli addetti ai lavori gli hanno attribuito.