Mister Nicola Ascoli a NC: "Se fosse arrivato prima lo stop, ora si parlerebbe di altro..."

27.05.2020 18:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Mister Nicola Ascoli a NC: "Se fosse arrivato prima lo stop, ora si parlerebbe di altro..."

Mister Nicola Ascoli ha da qualche giorno lasciato ufficialmente la Sanremese. La redazione di notiziariocalcio.com lo ha intervistato per sapere come si è arrivati a questa decisione: "Ci si è arrivati con la massima tranquillità. Purtroppo noi allenatori viviamo di risultati: nell'ultima parte non erano più soddisfacenti ed abbiamo deciso di dividerci di comune accordo. L'emergenza sanitaria è arrivato nel peggior momento; se l'avessimo beccato poche settimane prima, forse oggi staremo parlando di altro. Sia io che i miei ragazzi non abbiamo avuto la possibilità di rimediare al periodo no. Ho un grande rapporto con la società, mi ha fatto allenare una grande squadra".

"Se uno è bravo, non lo è fino a dicembre", continua Ascoli. "Basti pensare a una cosa: il 10 gennaio eravamo secondi in classifica ed in semifinale di Coppa. Tre giorni prima, per qualche minuto, siamo stati addirittura primi in classifica.  Altri miei colleghi si sono salvati facendo bene le ultime 3-4 partite, nel calcio non c'è memoria. Abbiamo perso tante partite negli ultimi minuti, basta analizzare alcune partite. Contro la Lucchese vincevamo, avevamo fatto una grande partita, e poi perdemmo in pieno recupero. Ricordi i complimenti di Prato, Lucchese, a Verbania; la Sanremese era una squadra che giocava a calcio. Quando ho visto la squadra in difficoltà, ho dato le mie dimissioni; poi la società non le ha accettate, anche perché la squadra è stata al mio fianco, ed è stato bellissimo questo gesto".