Il Chiaravalle riparte da un direttore sportivo quattordicenne...

Prima Categoria Calabria
08.08.2022 15:15 di Davide Guardabascio   vedi letture
Il Chiaravalle riparte da un direttore sportivo quattordicenne...

Un direttore sportivo  tra i più giovani del panorama calcistico nazionale, Vincenzo Bellini, appena quattordici anni, si è messo subito al lavoro tesserando già per la stagione che inizierà a breve diversi calciatori che nel recente passato hanno disputato con profitto le categorie superiori, e stringendo contatti con professionisti dell’ambiente calcistico nazionale che potranno dare un loro importante apporto anche sotto forma di consulenza.

Chiaravalle, ridente cittadina situata tra il mare di Soverato e la frescura di Serra S. Bruno, vuole rivivere al più presto i fasti calcistici degli anni ‘80, dove arrivò addirittura tra i professionisti disputando il campionato di serie C2 con la società Adelaide Chiaravalle. Una società nuova e pulita , uno stadio che molte squadre di serie superiore invidiano e per il quale il Comune ha stanziato dei fondi per apportare ulteriori migliorie. Uno sponsor tecnico importante come la Onze che ha vestito finanche la Reggina dei miracoli in serie A, ha da subito affiancato questo importante progetto.

Certo, il giudizio supremo ed insindacabile sarà come sempre quello del campo, ma la cura dettagliata di tutti i presupposti di contorno, fa ben sperare che si possa partire da subito col piede giusto. Nel frattempo, nella serata del 20 agosto, la squadra, prima di iniziare la preparazione atletica ed i primi allenamenti, verrà presentata ai tifosi ed a tutta la comunità Chiaravallese. Poi la palla passerà subito al campo, e si vedrà , ma ciò che è certo che al momento la fiducia è tanta come l’ottimismo. Non ci resta che attendere e se son rose fioriranno…