Bisceglie, contro il Monopoli arriva solo un pareggio

03.03.2021 22:56 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Foto di © E. Mastrodonato
Foto di © E. Mastrodonato

Nono pareggio stagionale per il Bisceglie Calcio, che impatta per 1-1 al “Veneziani” contro il Monopoli nel ventottesimo turno di campionato.  

Nerazzurri in campo con il 3-5-2: maglie da titolare per Sartore e Bassano. Buona la partenza di Priola e compagni, pericolosi dopo 7’: Tazza suggerisce nello spazio per Sartore che si trova a tu per tu con Satalino, l’estremo di casa è bravo nella deviazione decisiva con il corpo.

La primissima parte della contesa è favorevole ai biscegliesi, poi il Monopoli prende le misure, Spurio non è chiamato a grossi interventi, complici anche le buone letture della retroguardia stellata.  

Al 32’ è ottima l’occasione costruita dal Bisceglie sugli sviluppi di un calcio piazzato che vede Giron arrivare al cross tagliato per Cecconi, il numero nove nerazzurro si aggiusta la sfera e mira all’angolino alla destra di Satalino, senza fortuna.

Lo spunto di Cecconi è l’ultima vera nota di cronaca della prima frazione, con le due sfidanti che rientrano negli spogliatoi sullo 0-0.

La ripresa non sembra portare il cambio di passo, così mister Papagni opta per gli avvicendamenti tra Cecconi e Musso e Sartore e Rocco. Dopo 2’ la fortuna non aiuta il Bisceglie, quando capitan Priola, sugli sviluppi di un corner, viene bloccato dal palo, colpito con una zampata sottomisura.

Sul capovolgimento di fronte è il capitano di casa Piccinni a chiamare Spurio alla respinta con un colpo di testa in mischia dalla distanza ravvicinata.

Il Bisceglie alza il ritmo e viene premiato al 26’: cross dalla sinistra di Giron, Musso ruba il tempo alla difesa di casa ma spedisce la sfera sul palo più lontano, sulla ribattuta si avventa Cittadino che insacca in rete (settimo acuto stagionale).  

Passano 10’ ed il Monopoli perviene al pareggio con il neoentrato De Paoli, che in area arpiona la sfera e piazza il diagonale imprendibile per Spurio.  

Per il finale di gara mister Papagni chiama in causa Mansour, subentrato a Cittadino. Gli ultimi minuti di contesa sono all’insegna della tensione agonistica, ma il punteggio non cambia.

Con il pari del “Veneziani” i nerazzurri salgono a quota 21 punti in graduatoria; il prossimo impegno vedrà Priola e compagni impegnati in casa al cospetto del Catania.

Monopoli – Bisceglie 1-1

Monopoli: Satalino, Viteritti, Bizzotto, Starita (21’ st De Paoli), Piccinni (41’ st Alba), Paolucci, Zambataro, Vignati (21’ st Guiebre), Vassallo, Soeri, Riggio. A disp: Oliveto, Menegatti, Liviero, Nina, Iuliano, Basile. All. G. Scienza.

Bisceglie: Spurio, Giron, Priola, Cittadino (41’ st Mansour), Cecconi (16’ st Musso), Romizi, Maimone, Sartore (16’ st Rocco), Tazza, Altobello, Bassano. A disp: Russo, Barletta, Zagaria, Makota, Ferrante, Gilli, Casella, Pedrini. All. A. Papagni.

Arbitro: Marco D’Ascanio (Ancona). ASSISTENTI: Gianluca D’Elia (Ozieri), Andrea Niedda (Ozieri). IV UFFICIALE: Maria Marotta (Sapri).

Reti: 26’ st Cittadino (B), 36’ st De Paoli (M)

Ammoniti: Vignati (M), Priola (B), Riggio (M), Soleri (M), Piccinni (M)