Juve Stabia: si lavora per un grande ritorno?

28.06.2022 14:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Fonte: michele imparato - metropolisweb
Juve Stabia: si lavora per un grande ritorno?

Iniziano a spuntare i primi nomi di big per la Juve Stabia. Dopo Pucciarelli circola in città anche la notizia di contatti con Max Carlini. Secondo indiscrezioni, il club stabiese avrebbe avuto più di un contatto con Carlini, attualmente al Catanzaro. Il calciatore, tra i protagonisti della promozione in B del 2019 ha ancora un anno di contratto con i calabresi rinnovato a gennaio. Quello di Max Carlini è un nome che non ha bisogno di presentazione a Castellammare perchè i tifosi ricordano benissimo le qualità del “Conte Max”, così ribattezzato dalla torcida gialloblù. Carlini, 35 anni, nella stagione della promozione in B della Juve Stabia ha segnato dieci gol più la bellezza di otto assist. Un calciatore che a centrocampo può giocare sia da interno che da trequartista o ala. Dopo la promozione con le Vespe, Max Carlini ha lasciato la Juve Stabia a gennaio del 2020 ritornando in Lega Pro col Catanzaro. Nei tre anni coi calabresi Carlini ha segnato 20 gol e partecipato ai playoff per la B venendo sempre eliminato. Max Carlini a Castellammare ha lasciato tanti amici e non ha mai nascosto di essersi trovato bene e un suo possibile ritorno non è da escludere. Per quanto riguarda il contratto, secondo il sito vivicentro.it, la Juve Stabia sarebbe disposta a offrire un anno a Max Carlini più un’opzione per l’anno successivo. Per ora si tratta di una semplice indiscrezione ma è chiaro che il nome di Carlini è di quelli che accendono la fantasia dei tifosi stabiesi.

Così come quello di Pucciarelli che è circolato nel week end a Castellammare. L’ex Chievo e Empoli starebbe provando a tornare in Italia dopo quest’anno in Australia in cui ha giocato col Melbourne. L’attaccante sarebbe un altro elemento in grado di alzare la qualità della Juve Stabia di Colucci portando, sicuramente, esperienza e potrebbe essere una sorta di guida per i giovani così come Carlini. Per quanto riguarda le altre trattative di mercato, il ds Giuseppe Di Bari starebbe provando con la Sampdoria un’altra operazione per trovare un erede di Matteo Stoppa con quest’ultimo che alla Juve Stabia ha fatto benissimo. A tal proposito uno dei giovani che la Juve Stabia starebbe seguendo è Felice D’Amico, esterno offensivo ex Gubbio. Giocatore che ha anche debuttato in serie A qualche anno fa con la Sampdoria. Nell’ottobre del 2020 D’Amico è stato girato al Chievo in B giocando due partite per poi tornare alla Sampdoria ed essere girato, dal gennaio 2021 alla Pro Sesto in Lega Pro in cui gioca quindici partite segnando 3 reti. Nell’ultimo anno D’Amico ha giocato nel Gubbio segnando 3 gol in 28 partite. Sul palermitano oltre alla Juve Stabia c’è anche l’interesse di Ancona e Pergolettese.