Virtus Entella, il ds Superbi: «Sempre fatto operazioni lungimiranti dalla Serie »

17.05.2022 15:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Virtus Entella, il ds Superbi: «Sempre fatto operazioni lungimiranti dalla Serie »

Ai microfoni di mediagol.it il direttore sportivo della Virtus Entella, Matteo Superbi, parla dell'esplosione di Brunori, capocannoniere del girone C con 25 reti:

"Io su di lui ho sempre creduto moltissimo, sin dai tempi della Serie D con il Villabiagio. Noi abbiamo sempre fatto operazioni lungimiranti dalla Serie D in cui certe volte si è molto fortunati, vedi il trasferimento a Chiavari di quest'anno di Merkaj. Avevo provato a comprare Brunori per due anni di fila, poi lo acquistò la Juventus per cifre decisamente superiori a quelle offerte da noi. L'anno in cui siamo riusciti ad ottenerlo, quantomeno in prestito con diritto di riscatto, non è stato sicuramente fortunato, né per lui né per tutta la squadra. Quando ti capitano quelle annate lì, un giocatore si sente coinvolto nella spirale negativa. Ricordo due pali colpiti in casa nella partita contro il Frosinone da parte dell'italobrasiliano. Matteo ha delle ottime qualità per fare l'attaccante di grande livello di Serie C e penso possa disputare nuovamente anche la Serie B. Mi aspettavo un exploit da parte sua ma sinceramente non pensavo arrivasse a realizzare addirittura venticinque reti. Che fosse da almeno da quindici gol lo avrei garantito al Palermo. Quest'anno è esploso, può anche darsi che la parentesi negativa dell'anno scorso gli sia servita per tirar fuori una rabbia superiore. Sono contento per lui, un bravo giocatore ed un grandissimo ragazzo. Samuele Massolo è stato tanti anni con noi e anche per lui sono felice. Si è comportato benissimo anche quando giocava poco, per cui è davvero un gran professionista. Se in futuro otterrà le soddisfazioni calcistiche che merita sarei più che contento perché ha dimostrato notevoli qualità tecniche e umane".