Coppa Italia - Lanciotto, tre reti e qualificazione centrata col Pontevecchio

13.10.2011 11:00 di Anna Laura Giannini  articolo letto 583 volte
Fonte: settecalcio.it
Coppa Italia - Lanciotto, tre reti e qualificazione centrata col Pontevecchio

i ferma ai sedicesimi di finale, il cammino della Pontevecchio in Coppa Italia. Contro i toscani del Lanciotto Campi Bisenzio la squadra rossoverde esce sconfitta tre a uno al termine di una partita dominata nel primo tempo dai rossoblu di Bertini passati in vantaggio dopo soli 10’ grazie a Timonieri che ha trasformato un calcio di rigore concesso dall’arbitro per un fallo di Cicchi ai danni di Manganiello.
All’inizio della ripresa gli ospiti hanno raddoppiato con Silvestri che ha approfittato di una disattenzione difensiva della difesa rossoverde.
A riaprire la partita per la Pontevecchio era Urbanelli che dopo appena un minuto dall’ingresso in campo accorciava le distanze per i rossoverdi. Sullo stesso attaccante due minuti dopo veniva commesso un evidente fallo in area sul quale il direttore di gara sorvolava.
Fratini allora inseriva Martinetti al posto di Filosi per cercare di dare maggiore consistenza al reparto avanzato, ma un errore del portiere Bossi che si faceva trovare impreparato su un tiro non irresistibile di Tomberli, chiudeva praticamente la partita in favore della squadra toscana che accede agli ottavi.

Esce dalla competizione invece la Pontevecchio cui teneva nel proseguire il proprio cammino, ma la prestazione della squadra nei primi 45’ è stata deludente sotto l’aspetto del gioco, soltanto nella parte finale del primo tempo i rossoverdi sono riusciti a rendersi pericolosi prima con un tiro di Filosi che il portiere è riuscito a mettere in angolo e con una conclusione di Esposito deviata. Sin dal fischio d’inizio sono stati i toscani ha avere in mano le redini del gioco e una volta passati in vantaggio hanno controllato agevolmente le azioni della squadra di casa.

Ora per la Pontevecchio l’attenzione è rivolta al campionato e domenica allo stadio degli Ornari arriva il derby contro il Trestina dell’ex Roberto Ceccagnoli. Un altro passo falso per Fratini potrebbe essere fatale, circola già la voce del possibile sostituto: l’allenatore degli allievi Alessandria.

PONTEVECCHIO – LANCIOTTO: 1-3

PONTEVECCHIO: Bossi, Battglini, Silvestri (7’st Urbanelli), Pencelli, Brunori, Esposito, Filosi (18’st Martinetti), Cecchini, Cicchi (7’st Lacrimini), Baldacci. A DISP.: Tifi, Mazzanti, Bertolini, Gramaccia. All. Fratini
LANCIOTTO: De Luca, Benvenuti, Leone, Alicentri, Pomo, Montagnolo, Manganiello, Silvestri M., Tomberli (24’st Casini), Benedetti (15’st Chiuchiolo), Timonieri (3’st Di Rocco). A disp.: Tommei, Ciulli, Carnevale, Diop Babacar. All. Bertini
Arbitro: Carmine di Roberto di Nocera inferiore
Marcatori: 10’pt Timonieri rig., 8’st Silvestri M., 9’st Urbanelli, 3’st Tomberli
Note: Espulsi al 46’pt Pomo, 29’st Leone, 50’st Pencelli