L'Aprilia, in nove uomini, strappa un punto a Muravera

08.12.2019 21:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Fonte: Ufficio stampa Aprilia
L'Aprilia, in nove uomini, strappa un punto a Muravera

Grande prestazione di compattezza, di unità, di gruppo e di unione da parte di una giovane Aprilia Racing che, con 6 Under in campo dall’inizio, conquista un pareggio esterno in Sardegna in casa del Muravera nonostante una discutibile direzione di gara da parte del sig. Giovanni Agostoni di Milano mal coadiuvato dai due assistenti. La formazione di mister Greco scende in campo con diverse assenze portando in panchina tre calciatori dell’U19 Nazionale (Bernardini, Mattei ed Anselmi) e disputa un’ottima prima frazione di gioco avendo predominio del campo e giocando nella metà campo avversaria fin dai primi minuti di gioco. Al 36’ si sblocca il match: cross di Nicolas Pezone che trova un fallo netto di mano di Vienna che anticipa di fatto Corvia: dal dischetto va il bomber numero 9 dell’Aprilia Racing che, con un destro forte e centrale, firma l’1-0. Il primo tempo si chiude così e nel secondo tempo la musica non cambia. Al 17’ però il Muravera trova il pareggio: calcio d’angolo, azione in mischia e Spanu firma l’1-1 con due calciatori che, sulla traiettoria, sono in posizione irregolare tra le veementi proteste ospiti. Vespa, entrato al 10’ della ripresa al posto dell’infortunato Zaccaria, viene prima ammonito e poi espulso nel giro di 2 minuti con il secondo giallo assolutamente esagerato nei confronti del 2001. L’Aprilia non si scompone e al 28’ sfiora il nuovo vantaggio con Antonio Montella che chiama Martorel ad un grande intervento che salva la porta sarda. Rocchino, tra i migliori fino a quel momento, già ammonito nel primo tempo viene espulso con una doppia ammonizione assolutamente esagerata così come già avvenuto per Vespa. Nonostante la doppia inferiorità numerica, l’Aprilia Racing nel finale con Francesco Montella va vicinissimo al 2-1 ma il pallone esce di poco a lato. Si chiude così un pareggio la trasferta di Muravera per l’Aprilia Racing che, nel prossimo match casalingo, ospiterà al Quinto Ricci la Torres. 

MURAVERA - APRILIA RACING 1-1

MURAVERA Martorel, Satta, Spanu, Lepore (1’st La Vista), Vignati, Vienna, Cadau, Marongiu, Loi (10’st Nurchi), Ahmed Kadi (39’st Nieddu), Meloni PANCHINA Floris, Bruno, Gutierrez, Mereu, Vinci, Zinzula ALLENATORE Loi

APRILIA RACING Manasse, Vitolo, Lapenna (39’st Oriano), Mattia, Corvia (30’st Murasso), Crescenzo, Rocchino, Pezone (15’st Montella A.), Montella F., Zaccaria (10’st Vespa), Putti PANCHINA Saglietti, Esposito, Anselmi, Bernardini, Mattei ALLENATORE Greco

MARCATORI Corvia 36’pt rig. (A), Spanu 17’st (M)

ARBITRO Agostoni di Milano

ASSISTENTI Storgato di Castelfranco Veneto, Pomini di Verona

NOTE - Espulsi 24’st Vespa (A), 37’st Rocchino (A) Ammoniti Ahmed Kadi, Cadau, Montella F., Vitolo