L'Avellino sbanca Ladispoli. Poker degli irpini

16.09.2018 20:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com  articolo letto 905 volte
L'Avellino sbanca Ladispoli. Poker degli irpini

L'Avellino sbanca Ladispoli con una prestazione davvero incoraggiante. Quattro ad uno fuoricasa che non lascia adito a dubbio alcuno su come sia andata la gara. Un successo, quello dei ragazzi di Graziani, reso probabilmente più dolce dai ko di Latina ed Aprilia Racing che sono dirette antagoniste al titolo dei biancoverdi.

Ad aprire le marcature Matteo Gerbaudo, autore del primo storico goal della Calcio Avellino SSD in una competizione ufficiale. L'ex capitano della Juventus primavera ha colpito di testa al 25' p.t. su un cross di Mithra. Raddoppio di Buono al 34' p.t, con un gran tiro da fuori area. Sul finire del primo tempo Cardella accorcia le distanze per il Ladispoli grazie ad una splendida punizione. Nella ripresa ci pensa De Vena a rimettere due marcature di distanza tra le formazioni, su assist di Mentana, al 6'. Chiude la gara, al 31' s.t., Tompte, protagonista nei minuti finali.

il tabellino

Ladispoli-Avellino 1-4

Ladispoli: Travaglini (30' st Salvato), Turco, Mastrodonato, Tollardo (22' st Camilli), Gallitano, Leone, Cannizzo, Bertino (17' st Pagliuca), Cardella, La Rosa, A. Sganga (38' st Lisari). A disp.: Barone, M. Sganga, Zucchi, Manzari, Maroncelli. All.: Bosco.

Avellino (4-4-2): Lagomarsini; Mithra (23' st Acampora), Morero, Mikhaylovskiy, Parisi; Tribuzzi, Buono (41' st Urbansky), Matute (28' st Sforzini), Gerbaudo; Mentana (10' st Tompte), De Vena (34' st Ciotola). A disp.: Pizzella, Ventre, Totaro, Dondoni. All.: Graziani.

Arbitro: Scatena di Avezzano. 

Marcatore: 28' pt Gerbaudo, 36' pt Buono, 45' pt Cardella, 6' st De Vena, 33' st Tompte.

Note: ammoniti Gerbaudo, Matute, Parisi, Cannizzo, Pagliuca. Rec.: pt 1'.