Legnano, mister Sgrò: «Giocare su questo campo è veramente penalizzante»

16.01.2022 23:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Fonte: paolozerbi.com
Legnano, mister Sgrò: «Giocare su questo campo è veramente penalizzante»

È soddisfatto Marco Sgrò al termine della partita contro il Caravaggio. L’allenatore lilla si gode il risultato netto, maturato soprattutto nella ripresa, e il ritorno in campo dei suoi ragazzi. Che puntano con decisione a un posto tra le prime cinque, visto che Gasparri e compagni hanno ancora due partite da recuperare. Quando? Non è dato sapersi, visto che anche la gara di mercoledì contro il Villa Valle sarebbe a rischio per alcune presunte positività in casa giallorossa.

Le parole di Marco Sgrò nel post partita

Il tecnico si gode i tre punti ma mette subito in chiaro come non sia stato semplice: “Lo dico dopo le vittorie, così non suona come un alibi. Giocare su questo campo è veramente penalizzante, soprattutto per una squadra tecnica come siamo noi. La fascia ghiacciata, il terreno sconnesso, non ci dà una mano”. Nella ripresa è uscito il vero Legnano. E non solo per il cambio tra Beretta e Confalonieri: “Roberto fatica un po’ su questo tipo di terreno, in più è rientrato dal Covid e probabilmente ne sta ancora risentendo a livello fisico. Siamo stati bravi ad approcciare subito in maniera decisa la partita, poi abbiamo meritato il successo”. Marco Sgrò plaude anche la tenuta difesiva dei suoi ragazzi: “Per me è sempre importante non prendere gol, voglio sottolineare la prestazione di Robbiati, molto determinato al fianco di un difensore che imposta come Bini”. E sul futuro, il tecnico preferisce glissare e pensare al presente: “Sesto posto? In realtà non ho ancora guardato la classifica. Non so dove possiamo arrivare, so che vogliamo ripetere risultati come questo. Mercato? Se ci sarà la possibilità è giusto, visto il momento. Ma noi stiamo bene così”.