Lo Scandicci acciuffa il pari nel recupero con l'Arezzo

19.01.2022 20:30 di Maria Lopez   vedi letture
Lo Scandicci acciuffa il pari nel recupero con l'Arezzo

Finisce in parità il recupero della 13° giornata di Serie D tra Scandicci e Arezzo. Si ripartiva dal 28' e dallo 0-0, con gli ospiti che passano avanti dopo 5' (33' a referto) con Calderini, che sfrutta una palla lunga e scavalca Timperanza. La risposta Blues arriva con Pierangioli, che con un tiro da fuori impegna il portiere aretino.

Nella ripresa lo Scandicci riparte forte e pressa gli avversari, e prima è pericoloso con Burato su punizione, poi colpisce una traversa con un gran tiro dalla distanza di Pierangioli. Il pareggio arriva comunque al 33' con Francalanci, che insacca da corner calciato dal neo entrato Mariani. L'1-1 dura però poco, perché l'arbitro giudica da rigore il contatto tra Ficini e Calderini in area: dal dischetto va Strambelli che con un palo-gol riporta avanti i suoi.

Lo Scandicci però non molla, e al 39' sigla il 2-2 ancora sugli sviluppi di un corner calciato da Mariani e ancora con un colpo vincente di Francalanci, che sigla così la doppietta personale. Nel finale i Blues avrebbero anche l'occasione per vincere con un tiro di Mariani che sfiora l'incrocio, ma al triplice fischio è 2-2 e lo Scandicci riparte così con un punto nel 2022.

Scandicci - Arezzo 2-2

Scandicci (3-5-2): 1 Timperanza; 2 Ficini, 6 Francalanci, 5 Santeramo; 7 Marini, 8 Tacconi, 4 Burato, 11 Sinisgallo (31' st 16 Mariani), 3 Gianneschi; 10 Pierangioli, 9 Saccardi (43' st 20 Imbrenda).
A disposizione: 12 Bruni, 13 Edu Mengue, 14 Frascadore, 15 Toti, 17 Hoxhaj, 18 Corsi, 19 Bartolozzi.
Allenatore: Athos Rigucci.

Arezzo (4-3-3): 1 Colombo; 3 Mastino, 15 Lomasto, 77 Frosali, 21 Ruggeri; 31 Marras D., 95 Pizzutelli, 16 Sicurella; 7 Strambelli, 9 Foggia, 18 Calderini.
A disposizione: 12 Commisso, 6 Pisanu, 10 Cutolo, 11 Castaldo, 14 Dema, 17 Manchia, 23 Campaner, 44 Memushi.
Allenatore: Andrea Sussi.
Arbitro: Senthuran Lingamoorthy di Genova (Ettore Walter Isolabella di Novi Ligure - Matteo Manni di Savona).
Reti: pt 33' Calderini; st 32' Francalanci, 35' Strambelli rig., 38' Francalanci.
Note - Spettatori: 200 circa. Recupero: 1' + 3'. Angoli: 7-0. Ammoniti: st 8' Lomasto, 16' Francalanci, 25' Ficini, 47' Calderini.