Tritium, il presidente Foglia: «Siamo pronti a reagire immediatamente»

24.05.2022 18:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttotritiumgiana
Tritium, il presidente Foglia: «Siamo pronti a reagire immediatamente»

Marco Foglia, presidente della Tritium, ha espresso le sue sensazioni, dopo la retrocessione, sui canali social della società biancoazzurra:

 “Ormai siamo giunti al capolinea di una stagione che ci ha visto lottare fino all’ultima giornata per provare a riuscire a salvare la categoria. Purtroppo l’esito è noto a tutti e adesso bisognerà soltanto ritrovare le giuste forze e le motivazioni per ripartire. Programmare per tempo e con maggiore serenità sicuramente potrà essere un elemento dalla nostra parte. Trezzo è sicuramente una piazza di calcio importante in cui mi sono trovato bene e alla quale mi sto man mano affezionando sempre più e per questo motivo non intendo minimamente lasciare questa gloriosa società. Quest’anno non è andato nulla per il verso giusto. Abbiamo cambiato vari giocatori e allenatori ma non è servito per raggiungere l’obiettivo sperato. Ho preso atto delle dimissioni del Direttore sportivo Vito Cera e ho capito le sue motivazioni. Siamo pronti a reagire immediatamente e stiamo già provando a mettere sul tavolo le migliori ipotesi per affrontare al meglio e da protagonisti il prossimo campionato di Eccellenza, per provare immediatamente a riportare la squadra in Serie D. Ricordo inoltre che tante soddisfazioni le ho avute dalla nostra Juniores (una grande squadra che domani disputerà la finale playoff) e da tutto il settore giovanile che ha raggiunto piazzamenti illustri in quasi tutte le categorie. Ma la cosa che più mi motiva ad andare avanti è l’affetto e il calore che mi fanno sentire le persone e i tifosi che orbitano intorno alla Tritium quando le incontro allo stadio e in città. Respirare queste sensazioni mi dà la carica per ripartire con tanta forza. Concludo dicendo, appunto, che non solo non molliamo ma intendiamo ripartire con maggiore caparbietà. Ci divertiremo insieme! FORZA TRITIUM!”