UFFICIALE: Bodo è il nuovo allenatore del Montebelluna

13.07.2019 12:02 di Ermanno Marino   Vedi letture
UFFICIALE: Bodo è il nuovo allenatore del Montebelluna

La Prodeco Calcio Montebelluna 1919 ha annunciato di aver raggiunto l’accordo con l'allenatore Loris Bodo per la guida tecnica della prima squadra per la stagione sportiva 2019-2020.

Nato a Vigodarzere il primo agosto 1959, e con un passato da calciatore tra campionati professionistici e dilettantistici, mister Bodo vanta una lunghissima carriera da Responsabile del Settore Giovanile, Tecnico Federale e Allenatore, iniziata nel 1993 nel settore giovanile del Due Carrare e proseguita alle giovanili della Luparense e del Cittadella, prima del salto in prima squadra con il Sandonà (C2).

È stato responsabile del settore giovanile del Cittadella (3 stagioni), del Mezzocorona (2 stagioni), dell’Altovicentino e del Trento (nelle ultime 4 stagioni), mentre nelle vesti di Allenatore vanta esperienze pluriennali come mister in seconda di Rolando Maran (5 stagioni a Cittadella in C1 e poi a Brescia in B) e come Capo Allenatore in Serie D a Mezzocorona e Trento.

In carriera è stato anche il Commissario Tecnico della Rappresentativa Under 18 del Veneto vincendo 5 titoli italiani al "Torneo delle Regioni" e una "Region Cup", manifestazione europea riservata alle squadre vincitrici dei titoli nazionali.

Un profilo di spessore e un Uomo di comprovato affidamento, abituato a lavorare con i giovani e per questo in linea con la tradizione di Via Biagi.

“Il Montebelluna è una Società storica nel panorama dilettantistico nazionale, sono contento di entrare a farne parte ed essere l’allenatore della Prima Squadra. Devo dire che l’impatto con il Presidente è stato davvero molto positivo. Mi ha trasmesso fin da subito quelli che sono i valori e le idee che intende perseguire per far crescere la Prodeco Montebelluna all’insegna dei giovani, il patrimonio più importante della Società. I giocatori più esperti dovranno essere la guida per i giovani in rosa e un’esempio per i ragazzi del Settore Giovanile, in campo e fuori dal campo. Concetto condiviso e molto apprezzato anche dal  nostro Presidente, perché la Sport rappresenta un veicolo educativo e sociale prima di tutto. La preparazione inizierà il 22 Luglio e il mio staff sarà composto da Roberto Boldrin (preparatore dei portieri) e Giorgio Polin (preparatore atletico)".