Altro che ripresa in Eccellenza. L'infettivologo Di Perri: «Non escludo si debba fermare la Serie A»

25.02.2021 17:07 di Massimo Poerio   Vedi letture
Altro che ripresa in Eccellenza. L'infettivologo Di Perri: «Non escludo si debba fermare la Serie A»

Mentre il dibattito sulla ripresa del campionato di Eccellenza continua a tenere banco, Giovanni Di Perri, noto infettivologo e direttore del dipartimento di malattie infettive dell'Ospedale Savoia di Torino, ha commentato così a Tuttosport la situazione del covid-19 correlata al calcio: «Il calcio come il paese verrà toccato per forza dalla variante inglese, che è anche più contagiosa. Non escludo che a un certo punto diventi indispensabile sospendere temporaneamente il campionato di Serie A, magari anche solo un mese per rallentare l'epidemia».