Bundesliga: Dortmund ok, 4 a 0 nel derby della Ruhr. Lipsia, pareggio amaro. Oggi tocca al Bayern.

Scende in campo la Bundesliga dopo oltre due mesi di stop, riflettori puntati sul derby vinto dal Dortmund. Il Lipsia non va oltre l' 1 a 1, ne approfitta il M'gladbach. Oggi alle 18 tocca al Bayern.
17.05.2020 14:57 di Jacopo Pellicciotta   Vedi letture
Bundesliga: Dortmund ok, 4 a 0 nel derby della Ruhr. Lipsia, pareggio amaro. Oggi tocca al Bayern.

Si torna in campo a porte chiuse nel campionato tedesco, molti gol sabato pomeriggio nonostante lo stop durato due mesi. Il Borussia Dortmund si impone 4 reti a 0 nel derby della Ruhr contro lo Schalke 04, apre le marcature il solito Haaland che risponde presente all’assist al bacio di Thorgan Hazard, raddoppio prima dello scadere del primo tempo di Guerreiro, servito dall’ottimo Julian Brandt. Ad inizio secondo tempo è ancora Brandt a fornire l’assist vincente ad Hazard che firma perciò il tris della squadra di casa. Chiude le marcature a mezz’ora dal termine Guerreiro, stavolta servito da Haaland, il quale firma quindi la sua doppietta personale. Dortmund che si porta a 54 in classifica e ad una sola lunghezza dal Bayern impegnato oggi in casa dell’Union Berlino.

Non va oltre il pari il Lipsia in casa contro il Friburgo. Dopo il vantaggio della squadra ospite alla mezz’ora siglato dal difensore tedesco Manuel Gulde, il Lipsia trova il pareggio nell’ultimo quarto d’ora di gara, con un colpo di testa di gran fattura del numero nove Yussuf Poulsen, su cross al bacio di Kampl. Il Lipsia perde così terreno nelle prime posizioni di classifica dato che il Borussia M’gladbach mette la freccia nel match delle 18:30 in casa dell’Eintracht Francoforte, vantaggio e raddoppio nei primi sette minuti con le rispettive marcature di Plèa e Thuram, chiude la pratica al 72’ Bensebaini dagli undici metri. Gol della bandiera e dell’ 1-3 finale firmato dall’ex Milan Andrè Silva.

Crolla in casa l’Hoffenheim contro l’Herta Berlino con un 0-3 secco, che allontana la formazione di Schreuder dalla zona Europa league, ora occupata dal Wolfsburg che vince allo scadere grazie al gol dell’attaccante subentrato Ginczek. Pareggio a reti bianche tra Fortuna Dusseldorf e Paderborn che restano quindi in piena zona retrocessione.

Appuntamento con la Bundesliga domenica 17 alle 15:30, in programma il match tra Colonia e Mainz. Chiude subito dopo alle ore 18:00 la capolista Bayern Monaco che ha il compito di scacciare le inseguitrici.