La Frattese scrive al comune: chiarezza in merito alla questione Ianniello

Eccellenza Campania
27.05.2020 15:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
La Frattese scrive al comune: chiarezza in merito alla questione Ianniello

In data odierna la Frattese Calcio ha inviato una lettera al Comune di Frattamaggiore, avente per oggetto l’utilizzo del “P. Ianniello”. La società nerostellata ha ritenuto opportuno rivolgersi all’Ente affinchè venisse fatta chiarezza in merito alla questione stadio. Nonostante la Frattese rappresenti da anni un motivo di lustro per cittadini ed autorità, non di rado ha dovuto condividere l’impianto sportivo con altre società calcistiche, dovendosi adattare alle loro esigenze. È pura utopia pensare che la squadra locale debba conformare le proprie richieste a quelle di altre società, le quali non rappresentano la nostra città. Nella fattispecie la società di patron Guarino è venuta a conoscenza di contatti tra il Comune e la SSC Napoli, interessata a rinnovare l’accordo relativo alle prestazioni della Primavera. A ciò si aggiunge la piena disponibilità del Comune, che pare abbia accettato tutte le condizioni proposte dalla squadra partenopea. Preso atto di quest’atteggiamento discutibile, la 1928 ha avanzato una richiesta legittima: la sospensione di qualsiasi tipo di accordo senza prima aver concordato l’utilizzo della struttura sportiva con la Frattese Calcio. Si tratta di rivendicare una priorità, che potrebbe sembrare scontata, ma non lo è. A tal proposito la società nerostellata si è detta disponibile a sostenere qualsiasi tipo di investimento per la manutenzione dell’impianto sportivo.

La Frattese, dunque, attende chiarimenti e spera di poter ottenere quanto richiesto affinchè possa programmare in piena serenità gli orari di allenamento e non solo. Seguiranno aggiornamenti! Di seguito allegata la lettera scritta dalla società nerostellata ed inviata al Comune di Frattamaggiore: