Tolentino, il presidente Romagnoli a NC: «Bisogna fare qualcosa per i tifosi. Quattro big nel girone, spero che noi...»

18.09.2020 16:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Tolentino, il presidente Romagnoli a NC: «Bisogna fare qualcosa per i tifosi. Quattro big nel girone, spero che noi...»

Dopo la stagione scorsa più che positiva, con il fiore all'occhiello della semifinale di Coppa Italia, il Tolentino tenterà di ripetersi in questa stagione.

Per fare il punto della situazione abbiamo intervistato Marco Romagnoli, presidente del club: «Sarà un campionato difficilissimo, in un girone per gran parte nuovo. Abbiamo una formazione valida, molto più giovane dello scorso anno. Il nostro obiettivo è quello di salvarsi, non bisogna pensare a quanto fatto lo scorso anno, dobbiamo resettare tutto perché si riparte da zero. Il timore è dare le cose per scontate, ma è un errore che non bisogna commettere, ci sono 4-5 squadre che non conosciamo neanche».

Sul mercato: «Direi che le nostre operazioni sono concluse, anche se potrebbero esserci un paio di ritocchi nei prossimi giorni, ma ormai è tutto fatto. Ringrazio il nostro direttore sportivo Giorgio Crocetti per quanto fatto anche quest'anno».

Sul protocollo: «Non sono un negazionista, sono convinto che il governo si sia ben comportato. Il calcio non è tutto, rappresenta una piccola parte, però credo che possa trovar modifica da qui a qualche giorno il divieto di far accedere il pubblico nelle prime gare ufficiali. In estate ci sono state feste, concerti, credo che si potrebbe fare qualcosa in più per i tifosi, magari limitando il numero».

Sul girone: «Ci sono molte squadre forti, come Campobasso, Pineto, Recanatese, il Cynthialbalonga. Tra le sorprese, spero ci sia il mio Tolentino».