AIC, Calcagno: "Pronti al dialogo, ma la lista a 22 non permette di..."

23.09.2020 11:32 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttocalciopuglia
AIC, Calcagno: "Pronti al dialogo, ma la lista a 22 non permette di..."

"Siamo pronti al dialogo, ma non ci muoviamo dalla nostra posizione" : è questo il messaggio di Umberto Calcagno, presidente dell'Associazione Italiana Calciatori, intervenuto nel corso di 'Speciale Calciomercato' su Antenna Sud. Il numero uno dell'associazione che rappresenta i calciatori ha poi spiegato: "La lista a 22 squadre abbassa la competitività e non permette alle società di spendere e investire liberamente. Noi dalla nostra posizione non abbiamo intenzione di muoverci, ma siamo pronti a intavolae un dialogo con la Lega Pro. Dialogo che, in questo momento, però non c'è stato. Sono state prese delle decisioni senza neanche coinvolgerci, noi speriamo che tutto possa rientrare prima dell'esordio in campionato per evitare lo scioperò. Vediamo che succederà..."