Palermo, situazione intricata per la panchina: Delio Rossi si propone

31.07.2020 12:30 di Matteo Ponciroli   Vedi letture
Palermo, situazione intricata per la panchina: Delio Rossi si propone

Continua la spasmodica ricerca di una guida tecnica in casa Palermo. I rosanero potenzialmente, potrebbero avere ancora circa un mese per trovare un allenatore, aspettando cioè la scadenza dei contratti prolungati fino al 31 agosto, anche se come titola l'edizione odierna del Giornale di Sicilia "spera di farcela prima". Secondo quanto si legge dalle colonne del quotidiano siciliano, nella sede di via del Fante si starebbe continuando a sondare una serie di nomi. Tuttavia per ora i dirigenti rosanero hanno ricevuto solo i "no", prima di Roberto Boscaglia e poi di Fabio Grosso. Per due tecnici che rifiutano ce ne uno che si propone. Delio Rossi infatti avrebbe espresso la sua disponibilità per un ritorno al Barbera. Il romagnolo però non convincerebbe a pieno la dirigenza del Palermo. Così le alternative rimangono i soliti noti, da Auteri a Caserta, da Italiano a Pecchia. Tutte piste, per motivi diversi, egualmente difficili da percorrere.