Pistoiese, mister Frustalupi: «L’Alessandria è la super favorita del girone»

21.09.2020 00:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Pistoiese, mister Frustalupi: «L’Alessandria è la super favorita del girone»

La sconfitta per 5-0 della sua Pistoiese nell’amichevole disputata a La Spezia, fatta eccezione per il risultato rotondo, ha lasciato addosso a Nicolò Frustalupi sensazioni tutt’altro che negative a sette giorni dall’inizio del campionato di serie C. 

«La gara va divisa tra primo e secondo tempo. Il primo tempo siamo stati in partita, anche se chiaramente lo Spezia è una squadra di Serie A e quindi c’è una differenza di qualità e di preparazione importante – racconta il tecnico arancione – Alla fine abbiamo concesso un gol su calcio d’angolo, dopo una respinta in cui non siamo stati pronti a buttar via il pallone e poi una grande giocata di un attaccante dello Spezia, ma altre clamorose occasioni non le abbiamo lasciate nella prima frazione. Chiaro, loro hanno palleggiato di più e noi però ci siamo difesi bene. Sotto il profilo della fase offensiva potevamo essere più precisi nelle due o tre occasioni che lo Spezia ci ha concesso. Chiaramente è mancata un po’ di precisione e di convinzione nell’area di rigore, però bisogna essere soddisfatti del nostro primo tempo. Nella seconda frazione loro hanno cambiato diversi giocatori mentre noi abbiamo mantenuto la stessa formazione, quindi siamo un po’ calati. I ragazzi hanno comunque dato tutto quello che avevano». 

Oltre al valore tecnico dell’avversario, nell’analisi del test match del “Picco” non possono non essere tenute di conto le indisponibilità nelle fila della Pistoiese di Camilleri e Valiani. «Camilleri era assente per un motivo molto gioioso: è nata la sua bambina e rientrerà con noi da martedì. Valiani invece ha avuto un piccolo risentimento e spero che sia qualcosa di leggere, anche se i dottori faranno ovviamente tutti gli accertamenti del caso – spiega Frustalupi – Sicuramente sono due elementi che ci sono mancati, anche perché adesso siamo ancora in costruzione e due assenze del genere sono importanti in questo momento».

Un momento che è ancora di rodaggio per l’Olandesina, che fra una settimana ospiterà al “Melani” l’Alessandria. «Il calendario e la partenza sono in salita. L’Alessandria è la super favorita del girone a detta di tutti, è una squadra assemblata per vincere il raggruppamento. Noi invece siamo ancora in fase di costruzione, ci vorrà del tempo per vedere la vera Pistoiese, però domenica prossima venderemo cara la pelle. Sarà una partita difficile, come quella di Como subito perché anche quella è una candidata che punta a vincere il girone».