Vibonese e Foggia impattano. Secondo risultato utile per i rossoneri

25.11.2020 20:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Vibonese e Foggia impattano. Secondo risultato utile per i rossoneri

Secondo risultato utile consecutivo per il Foggia, che nel recupero della 9^ giornata di campionato strappa un punticino al “Razza” di Vibo Valentia.

Gara subito in discesa per i satanelli, che dopo 6’ passano in vantaggio con D’Andrea, abile a beffare con un pallonetto il portiere rossoblu.
Il Foggia tiene bene il campo ma fatica a costruire occasioni da rete, confermando la poca lucidità in avanti ed alla mezz’ora la Vibonese pareggia: punizione al limite dell’area piccola di Laaribi, palla che passa sul primo palo beffando barriera e Fumagalli.
Seconda frazione di gioco poco spumeggiante, la gara è maschia ed a farne le spese sono Germinio (da poco entrato) e Salvi, costretti al cambio dopo uno scontro fortuito.
Dentro anche Balde ma il risultato non cambia e dopo 7’ di recupero, arriva il triplice fischio.

Il tabellino

Vibonese – Foggia 1-1

U.S. Vibonese: Marson; Bachini, Sciacca, Marhous; Statella, Ciotti, Ambro, Laaribi (39’st Prezzabile), Rasi; Berardi (23’st Spina), Plescia (32’st Parigi).
A disp. Mengoni, La Ragione, Falla, Leone, Di Santo, Montagno Grillo, Riga, Vitiello, Mancino. All. Angelo Galfano

Calcio Foggia 1920: Fumagalli; Anelli, Gavazzi (12’st Germinio, 32’st Galeotafiore), Del Prete; Kalombo, Vitale (21’st Garofalo), Salvi (32’st Morrone) Rocca, Di Jenno; Curcio; D’Andrea (21’st Balde).
A disp. Vitali, Dell’Agnello, Raggio Garibaldi, Lucarelli, Aramini, Pompa, Regoli. All. Marco Marchionni

Arbitro: Marco Emmanuele di Pisa (D’Ilario-Cravotta-Leotta)

Reti: 7’pt D’Andrea (F), 23’pt Laaribi (V)

Ammoniti: Curcio, Salvi (F); Ciotti, Laaribi (V)

NOTE: Pomeriggio mite, terreno in buone condizioni. Gara disputata a porte chiuse come da DPCM. Angoli 5-2. Recupero: 1’pt, 7’st.