Acireale, Savonarola: «Siamo vivi, ma ora poche parole e tanto lavoro»

03.10.2022 16:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Fonte: goalsicilia
Acireale, Savonarola: «Siamo vivi, ma ora poche parole e tanto lavoro»

Peppe Savanarola, capitano dell’Acireale reduce dalla sconfitta con il Lamezia, ha detto: 

“Il rigore sbagliato fa male, sarebbe servito ad evitare la sconfitta. La squadra è viva, ha saputo a reagire ad un doppio svantaggio contro una signora squadra. 

Poche parole, rimboccarsi le maniche e lavorare a testa bassa per dimostrare ai tifosi che indossare questa maglia per tutti noi è un privilegio. Siamo delusi e amareggiati. 

L’unica cosa che non dobbiamo fare è abbatterci, ma vogliamo tirarci fuori da questa situazione. Tirare fuori gli attributi e reagire per andare a fare mercoledì una partita importante”.