Belluno, la priorità è la riconferma di Zanin. Pronto il piano B

16.05.2019 11:00 di Massimo Poerio   Vedi letture
Belluno, la priorità è la riconferma di Zanin. Pronto il piano B

Il Belluno, ottenuta l'agognata salvezza domenica scorsa, è già proiettato verso la stagione che verrà. Il sodalizio gialloblù non intende perdere tempo ed ha già avviato le trattative con Diego Zanin.

È la riconferma dell'allenatore, infatti, la priorità del club in questo momento. Del resto sulla salvezza, non semplice e neppure scontata, c'è la sua griffe. Le parti si incontreranno a breve per discutere di obiettivi e progetto. Se le visioni coincideranno si andrà avanti insieme altrimenti sarà addio.

In ogni caso la società bellunese ha già pronto il piano "B". In caso di mancato accordo con Zanin la prima reale alternativa sarebbe la soluzione interna con Renato Lauria, già allenatore delgi Allievi Èlite, promosso in prima squadra.