Ciliverghe, Carobbio: "Non potevamo vincerle tutte. Ora mettiamo nel mirio il San Marino"

12.02.2019 13:00 di Maria Lopez   Vedi letture
Ciliverghe, Carobbio: "Non potevamo vincerle tutte. Ora mettiamo nel mirio il San Marino"

Sconfitta di misura che pesa quella di domenica patita dal Ciliverghe contro il Sasso Marconi. Un ko che bisogna archiviare presto e guardare avanti come sottolinea lo stesso allenatore Filippo Carobbio: “Finora i nostri risultati in questo girone di ritorno avevano rispecchiato le nostre prestazioni, non è stato così. Abbiamo dominato, ma il pallone non entrava mai. Purtroppo perdiamo una grande occasione per dare un altro colpo alla classifica, ma non potevamo pensare di vincerle tutte da qui alla fine. Bravi loro a capitalizzare al massimo l’unica occasione concessa, come nella gara di andata dove fecero due tiri e due gol. Rispetto ad allora la nostra prestazione è stata nettamente diversa, convincente, di carattere, dove nonostante la tantissime assenze chi ha giocato si è fatto trovare pronto e ha dato tutto. Come ci siamo subito lasciati alle spalle le belle vittorie ed il bel pareggio contro il Modena ci lasciamo subito alle spalle questa sconfitta e mettiamo nel mirino il San Marino. Ci sarà da lottare fino all’ultimo, lo sapevamo e lo faremo”.