Città di Messina, Lo Re: "Non abbiamo bisogno di motivazioni contro il Bari. Derby Messina? Non avrei mai voluto giocarla"

09.11.2018 18:00 di Davide Guardabascio  articolo letto 113 volte
Città di Messina, Lo Re: "Non abbiamo bisogno di motivazioni contro il Bari. Derby Messina? Non avrei mai voluto giocarla"

Il Città di Messina si appresta ad affrontare l'esame Bari. Una sfida ostica ma anche affascinante. Il presidente Maurizio Lo Re, intervistato da "La Gazzetta del Sud" ha dichiarato: "Bari è una partita che non ha certo bisogno di motivazioni, si presenta da sola, i ragazzi per la prima volta entreranno in uno stadio glorioso, sta a noi essere all'altezza, del luogo e dell'avversario. Fermo restando che ci attene un ciclo tosto che prevede a metà della prossima settimana anche il derby col Messina, gara che ho sempre dichiarato, e lo confermo, non avrei mai voluto giocare. Ho provato con tutte le forze questa estate nella speranza di poter avere un'unione d'intenti ma non ci sono riuscito. E così Messina si ritroa con due realtà calcistiche in quarta serie che, tra l'altro, in questo momento non stanno raccogliendo quello che speravano. Questa partita rappresenta l'ennesimo tentativo di organizzare qualcosa di simpatico, una festa che avrebbe coinvolto le famiglie e le scuole calcio della città"