Cittanovese, Crucitti: "Momento particolare. Dobbiamo tornare a fare punti"

14.03.2019 13:00 di Francesco Vigliotti   Vedi letture
Fonte: antonino raso
Cittanovese, Crucitti: "Momento particolare. Dobbiamo tornare a fare punti"

In attesa del derby di domenica prossima contro il Locri, è il capitano Antonio Crucitti a spiegare il momento attraversato dalla Cittanovese. Una fase di evidente flessione, che tuttavia non scalfisce le ambizioni di alta classifica del gruppo allenatore da mister Domenico Zito.

Antonio, tre sconfitte consecutive pesano.

 “Attraversiamo un momento particolare, non c’è dubbio. Il nostro ruolino di marcia si è arrestato nonostante un rendimento comunque soddisfacente da parte della squadra. Vogliamo tornare alla vittoria per riprendere un discorso avviato nei mesi scorsi. Questa stagione ci ha visti protagonisti in positivo e la nostra intenzione è quella di rafforzare il percorso intrapreso. Ovviamente, dobbiamo tornare a fare punti. L’ambiente è tranquillo, io e i miei compagni siamo sereni. Sono certo che sapremo regalare ancora soddisfazioni ai noi stessi, alla società e ai nostri tifosi”.

Alle porte c’è un derby molto sentito.

“Si, e sarà una partita difficile. Questi appuntamenti riservano sempre sorprese e imprevisti. Per noi è un passaggio importante, al di là dell’avversario, per la classifica e per il futuro. Stiamo lavorando sodo insieme al mister per definire tutti i dettagli del match. Ce la metteremo tutta per tornare alla vittoria, questo è certo”.

Da centrocampista, sei in corsa per la vittoria del titolo di cannoniere del torneo.

“È un qualcosa che fa piacere però, onestamente, non ci penso troppo. Io provo a fare bene ogni domenica, ma senza assilli. Se dovesse arrivare questa gratificazione sarà bello e importante. Ma in quel caso sarà stato merito soprattutto della squadra. Da soli non si va lontano”.