Il Trento vince sul campo di un coriaceo Campodarsego

24.01.2021 18:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Il Trento vince sul campo di un coriaceo Campodarsego

Un tonico Campodarsego s’arrende al Trento: arriva una sconfitta immeritata per i biancorossi, che pur pagando qualcosa contro la grande caratura tecnica degli ospiti non si dà per vinto dopo l’iniziale svantaggio, e le prova tutte per pareggiare soprattutto nella ripresa, ma non riesce a trovare la via della rete.
Nei primi minuti le squadre si studiano, cercando di non sbagliare e senza sbilanciarsi. Ma al primo affondo il Trento passa, sfruttando un errato disimpegno in mezzo al campo dei biancorossi, con il più classico gol dell’ex: Aliù si invola verso la porta servito da Belcastro e fredda Trezza in uscita, dal limite dell’area. Al 12′ il portiere di casa si impegna per deviare in angolo la fiondata di Caporali dal limite, mentre la prima conclusione del Campodarsego arriva al 14′ con Gning, ma Cazzaro blocca. Al 26′ altra fiammata del Trento: Belcastro calcia dal limite, e sfiora il sette con la palla che si spegne sul fondo. Colpito a freddo il Campodarsego non si disunisce, e anche se ogni tanto pecca un po’ di frenesia riesce a risalire nella seconda metà di frazione.
Nella ripresa quindi prova ancora di più a spingere in avanti, e cresce minuto dopo minuto: all’8′ ci prova Busetto da lontano senza trovare lo specchio. Il Trento al 18′ si rende però ancora pericoloso: Trezza è bravo a distendersi sulla conclusione di Belcastro e a deviare in angolo. Al 24′ grande chance per il Campodarsego: sul cross di Busetto, D’Appolonia si trova pronto alla battuta di testa, ma da due passi non riesce a inquadrare lo specchio. Ancora biancorossi pericolosi al 26′: Buonaventura cerca la girata in area, la palla si impenna. I padroni di casa ci provano, anche con le sostituzioni di mister Ballarin che provano a dare nuova linfa all’attacco, ma la difesa del Trento si chiude bene. Nel finale la gara arriva un’altra fiammata trentina al 38′, col solito Belcastro che s’incunea in area e in spaccata colpisce la base del palo lungo. Dopo 4 di recupero finisce: Campodarsego-Trento 0-1.

CAMPODARSEGO-TRENTO 0-1
CAMPODARSEGO (4-3-1-2): Trezza; Boscolo Bisto (23′ st Tardivo), Montin, Gentile, Busetto; Callegaro (23′ st Annoni), Finazzi, Gning; Conti (13′ st Trovade); D’Appolonia, Akammadu (6′ st Buonaventura).
A disposizione: Favaro, Santinon, Leonarduzzi, Scapin, Petrilli. 
Allenatore: Ballarin.
TRENTO (4-3-1-2): Cazzaro; Bran (10′ pt Trevisan), Trainotti, Dionisi, Tinazzi; Pilastro (25′ st Santuari), Gatto, Caporali (42′ st Salviato); Belcastro; Aliù, Rivi. 
A disposizione: Ronco, Amadori, Bonomi, Jashari, Contessa, Pinto. 
Allenatore: Parlato.
Arbitro: Sacchi di Macerata.
Reti: 8′ pt Aliù. 
Note: ammoniti Caporali, Finazzi, Rivi, Montin, Dionisi, Busetto e Gning. Calci d’angolo 2-3. Recupero 1′ e 4′.