La Pro Sesto vince a Trezzo sull'Adda ed è nuovamente vetta solitaria

26.01.2020 21:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
La Pro Sesto vince a Trezzo sull'Adda ed è nuovamente vetta solitaria

Secondo successo consecutivo per la Pro Sesto che vince a Trezzo sull'Adda con il minimo scarto, ma che per le occasioni, avrebbe meritato una vittoria più larga. Alla prima chance la Pro passa: errore Di Della Volpe in disimpegno, Capelli ne approfitta e batte Rota che era preccentemente uscito. Partita maschia dove le squadre rispondono colpo su colpo, con la Pro che prova a giocarla e la Tritium che la butta sulla grinta e l'aggressività. Al 30' Motta mette in mezzo un bel pallone per l'ex Marzeglia che di testa pareggia i conti. Pochi istanti dopo e Capelli calcia da buona posizione fuori. Dall'altra parte la Tritium ci prova con Personè, Tamma blocca senza affanni. 
Nella ripresa la Pro fa i conti anche con la sfortuna: Bettoni pesca in area Monni, l'attaccante colpisce il palo. La squadra di Parravicini domina giocando sia con la palla a terra che con i lanci lunghi: al 57' Capelli cambia gioco su Cominetti, la conclusione dell'esterno offensivo finisce alta. Qualche secondo più tardi e Capelli serve ancora a Cominetti un assist d'oro che il numero 7 della Pro fallisce da buona posizione. Il gol è nell'aria e arriva al 69': Monni calcia, il portiere respinge, Gualdi arriva come un falco e fa 2-1. Al 75' l'esordio di Fasolo con la maglia della Pro al posto di uno stremato Simone Monni. E' ancora la Pro Sesto ad avere la chance di chiudere la partita, ma Cominetti e Capelli vengono fermati dal portiere di casa e dalla difesa della Tritium. Successivamente altra azione capolavoro: Cominetti per Fasolo che in area serve l'acccorrente, Capelli calcia fuori di un niente. Dall'altra parte conclusione centrale di Gabellini che finisce tra le mani di Tamma. Vittoria alla fine strameritata per una Pro che ha raccolto molto meno di quanto creato nei 90'. Pro che, grazie alla vittoria di Trezzo, stacca di tre punti il Legnano. 

TRITIUM - PRO SESTO 1-2 (1-1) 

Marcatori: 10' Capelli, 30' Marzeglia, 69' Gualdi 

Tritium (4-2-3-1): Rota; Adobati, Della Volpe, Bertaglio, Perico (38' Caferri); Campanella (61' Vitali), Motta (70' Romano), Aldè; Campanella, Personè, Guerrini (61' Gabellini); Marzeglia. (Caprioli, Russo, Sordillo, Di Bella, Saronni) All. Sgrò  

Pro Sesto (4-3-3): Tamma; Giubilato, Bettoni, Bosco, Carullo, Tota, Gattoni, Gualdi;  Cominetti (86' Romeo), Monni, Capelli. (Cioffi, Di Maio, Amato, Segato, Mehic, Crosariol, Carnevale). All. Parravicini

Arb. Vingo di Pisa (Cipolletta e Marchese). 

Note: giornata fredda, terreno in pessime condizioni. Spettatori 500 circa.  Ammoniti: Marzeglia, Motta e Bertaglio (T); Monni e Giubulato (P). Recupero: 3'+4'