La Sammaurese fa il colpo a Rimini: un gol per tempo, biancorossi al tappeto

07.04.2021 17:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: chiamamicitta.it
La Sammaurese fa il colpo a Rimini: un gol per tempo, biancorossi al tappeto

Si incontrano, al “Romeo Neri” due squadre che hanno striscia di risultati positive da 4 e 5 turni. Rinviata più volte l’incontro è stato recuperato oggi. La Sammaurese ha da subito dimostrato di essere in giornata di grazia sin dalle prime battute. Buone geometrie, schemi collaudati e giocate rapide. Tutto quello che dovrebbe essere il Rimini e invece non è.

La partita si mette subito in discesa per i giallorossi che al terzo trovano il vantaggio. Pallone persa su un contrasto sulla tre quarti da un centrocampista riminese, sfera recuperata da Bonandi che imbecca Yassey che non ha difficoltà a trafiggere Scotti. 0-1.

Tutto il primo tempo si svolge con i biancorossi che ottengono uno sterile possesso palla ma senza impensierire l’estremo ospite. La Sammaurese, peraltro, ha potuto sfruttare le ripartenze dovendo i padroni di casa attaccare per recuperare. E lo hanno fatto con pericolosità. Stesso scenario ad inizio ripresa, fino a quando, proprio in contropiede Manuzzi, con mestiere, “cerca” il rigore in area e lo ottiene, trasformando il penalty lui stesso.

Nel resto del tempo qualche bella azione riminese ma ospiti che concludono nella metà campo biancorossa. Una rete annullata a Casolla per furigoco. Rimini che, guardando la classifica, poteva agganciare le prime posizioni ma … tutto rimandato a tempi migliori.

Rimini-Sammaurese 0-2

Rimini: Scotti, Pupeschi, Valeriani, Simoncelli, Nigretti (67° Arlotti), Casolla, Viti (56° Sambou), Pari (67° Ricciardi), Canalicchio, Lugnan (56° Pecci), 72 Vuthaj (82° Ambrosini). 

In panchina: Adorni, Manfroni, Nanni, Bertoletti. 

Allenatore: Mastronicola.

Sammaurese: Maniglio, Gurini, Nicoli (89° Lombardi), Vesi, Chiwisa, Gregorio, Pasquini, Scarponi (87° Patrignani), Manuzzi, Bonandi, Yassey. 

In panchina: Ramenghi, Cianci, Migani, Della Vedova, Camara, Sabba, Rasa. 

Allenatore: Protti.

Arbitro: Valentina Finzi di Foligno.

Guardalinee: Francesco Scifo e Rberto Scardino, entrambi di Trento.

Reti: 3° Yassey, 62° Manuzzi.