Lentigione, mister Beretti: «È un campionato che non ci sta aspettando»

05.12.2022 16:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Lentigione, mister Beretti: «È un campionato che non ci sta aspettando»

Il Lentigione torna dalla Toscana con un punto, conquistato alla fine di una gara che avrebbe potuto regalare altre soddisfazioni agli uomini di mister Beretti. Dopo un primo tempo senza grandi emozioni, nel quale il Lentigione si fa trovare ordinato occupando bene il campo e sostenendo un buon ritmo di gara, la svolta arriva nella ripresa: al 25’ Muro regala il vantaggio ai suoi, trovando la prima rete stagionale in campionato. Le cose sembrano mettersi bene, quando nel finale di gara si spegne la luce e viene meno la lucidità e l’attenzione necessaria per fare risultato pieno in casa Lentigione. A quattro minuti dal termine ne approfitta Verde, sigla la rete del pareggio; e nel pieno del recupero, a pochi secondi dal fischio finale, il Real Forte riuscirebbe anche a trovare il gol-vittoria se non fosse annullato dal direttore di gara. Finisce 1-1, quindi, con il Lentigione ancora vicino a raccogliere i tre punti ma ancora una volta fermato nei minuti finali.

“Una gara in cui abbiamo concesso molto poco e nella quale i ragazzi hanno unito veramente le loro forze per fare il tipo di partita necessario per uscire dalla nostra situazione; da questo punto di vista sono molto contento” - ha detto mister Beretti a fine partita - “Dobbiamo, invece, giocare con più attenzione le fasi finali di gara dove serve meno paura e più convinzione nei nostri mezzi. È un campionato che non ci sta aspettando, molte squadre attorno a noi oggi hanno vinto e noi non siamo riusciti a fare risultato pieno pur andandoci ancora davvero vicino”.