Il lungo stop di De Angelis obbliga il Siena a tornare sul mercato

20.11.2020 19:53 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: Giacomo Principato - sienaclubfedelissimi
Il lungo stop di De Angelis obbliga il Siena a tornare sul mercato

È ancora tempo di novità in casa Siena dove il mercato potrebbe regalare nuovi innesti e soluzioni al tecnico Alberto Gilardino, soprattutto per quanto riguarda il comparto degli under. Le famose quote, essenziali in Serie D, potrebbero infatti essere ancora al centro dell’attenzione. Si cerca, e non è un mistero, un classe 2002 che possa unirsi ai terzini Ilari e Bedetti, all’attaccante Mignani e al portiere Marcocci dando al tecnico bianconero la possibilità di poter variare e aver sempre una soluzione pronta in un torneo in cui, causa Covid-19 e non solo, le defezioni sono all’ordine del giorno. Un’esigenza, quella di puntare sui giovani, che si unisce alla volontà della società che, come ribadito recentemente dal direttore sportivo Andrea Grammatica, ha deciso di acquistare giovani di proprietà "per fare patrimonio indipendentemente da quello che sarà il loro minutaggio quest’anno, quindi non abbiamo difficoltà di gestione".

Occhio poi alle condizioni del terzino destro Roberto De Angelis. Qualora venissero confermate le impressioni negative, si parla di un lungo stop che lo vedrebbe tornare in campo soltanto l’anno prossimo, un intervento in sede di mercato per ovviare all’assenza di un classe 2001 dall’elenco che conta il portiere Gragnoli, l’esterno sinistro Ruggeri e i centrocampisti Gerace e Sare non sarebbe da escludere. Ricordiamo che la finestra invernale di mercato si aprirà l’1 dicembre e si concluderà il 30 dello stesso mese. Per il Siena, così come tutte le altre società nei dilettanti, c’è anche la possibilità di pescare da un club professionistico previo lo svincolo del giocatore stesso. Per il tesseramento bisognerà invece attendere trenta giorni dall’ultimo incontro giocato tra i professionisti. Per quanto riguarda invece calciatori stranieri provenienti da federazioni estere le società della LND hanno tempo entro l’1 febbraio 2021.