Pavia, nervi tesi: capitan De Toni fuori rosa. In porta arriva Anedda

21.03.2019 13:30 di Davide Guardabascio   Vedi letture
Pavia, nervi tesi: capitan De Toni fuori rosa. In porta arriva Anedda

Nervi tesi in casa Pavia. In una stagione già particolarmente tormentata, arriva l'ennesimo colpo di scena: il portiere, e soprattutto capitano, Andrea De Toni è stato infatti posto fuori rosa.

La decisione della società sarebbe giunta in seguito ad un violento alterco, in cui sarebbero volare parole grosse, accaduto nel dopopartita di Carpenedolo tra il portiere e l’amministratore delegato della Fc Pavia 1911, Giacomo Brega. I giorni successivi non hanno certo spento i fuochi e così al capitano è stato comunicato il provvedimento disciplinare della messa fuori rosa.

Tesserato al suo posto l'estremo difensore venticinquenne Riccardo Anedda arrivato ieri al Fortunati. Cresciuto nel settore giovanile del Cagliari, fino a difendere la porta della Primavera, Anedda ha poi gocato in C2 col Poggibonsi, ed in Seguito alla Carrarese, Lupa Roma e Pontedera. Lo scorso hanno ha giocato in Eccellenza lombarda con la maglia del Legnano. All’inizio di questa stagione aveva svolto la preparazione precampionato con la Cavese, senza poi essere tesserato. 

I