Akragas, Russello: «Impensabile attendere agosto per futuro di Serie D ed Eccellenza»

Eccellenza Sicilia
26.05.2020 12:30 di Maria Lopez   Vedi letture
Fonte: giornale di sicilia
Akragas, Russello: «Impensabile attendere agosto per futuro di Serie D ed Eccellenza»

I giochi sono ormai fatti. Il consiglio direttivo della Federazione Italiana Gioco Calcio, all’unanimità, ha messo il punto esclamativo sulla stagione 2019/2020 dei dilettanti.

Dal punto di vista sportivo, cambia poco per i biancazzurri. L’Akragas il suo obiettivo lo ha fissato: entro l’otto giugno saranno chiuse tutte le pendenze, soprattutto quelle con i calciatori molti dei quali, nonostante le mille difficoltà affrontate in questa stagione, hanno già manifestato al direttore sportivo, Ernesto Russello, la volontà di rimanere.

«Al di là di quelle che saranno le decisioni prese dalla Federazione - ha spiegato Ernesto Russello - sarà importante che queste arrivino nel più breve tempo possibile. Dover attendere luglio, o peggio ancora il mese di agosto non è pensabile. Noi stiamo predisponendo tutto quello che potrà servire per far valere eventuali diritti in caso di apertura al campionato di Serie D. L’otto giugno sarà qui Sonia Giordano, rimarrà per una settimana che sarà molto intensa. Con il presidente Giovanni Castronovo, con Giancarlo Rosato e Francesco Filippazzo stiamo redigendo il bilancio e stiamo iniziando a programmare incontri con diversi imprenditori. Prima di allora, speriamo di avere qualche indicazione sul futuro della Serie D e dell’Eccellenza. È importante capire che tipo di budget dovremo prevedere perché comunque riteniamo di avere le carte in regola per l’ammissione alla categoria superiore, senza presentare ricorso».