Barletta: a Canosa va in scena il più classico dei testa coda

17.10.2021 01:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Barletta: a Canosa va in scena il più classico dei testa coda

Il più classico dei testacoda. Nell’inedita veste di “ospiti” i biancorossi scenderanno in campo domenica alle 15.30 al “San Sabino” per sfidare il Canosa.

La settimana biancorossa

Il successo con la Vigor Trani e il conseguente primato in solitaria hanno dato maggiore vigore alla squadra di mister Farina in vista del match contro i rossoblù. Una gara che per il tecnico campano non andrà assolutamente sottovalutata: “Sono una squadra di qualità – ha affermato il mister – hanno una classifica bugiarda e fin qui non hanno affatto sfigurato. Li affronteremo con il dovuto rispetto con la consapevolezza di dover sudare per conquistare i tre punti”.

L’avversario

Fresco di cambio in panchina da Papagni a Zinfollino, il Canosa proverà a schiodarsi da quota 0 punti in classifica. Pur non demeritando in più di un’occasione la squadra rossoblù non è riuscita a portare casa nessun risultato positivo. L’ex Corato Asselti, Simone Fanelli e l’ex Vieste Sangarè i calciatori da tenere d’occhio. In rosa anche l’ex portiere biancorosso Cafagno.

La terna arbitrale

A dirigere il match del “San Sabino” sarà il signor Francesco Albione della sezione di Lecce coadiuvato dal signor Giuseppe Turco e dal signor Gabriele Sindaco, sempre della sezione di Lecce.

Biglietteria

Fino a questa sera i biglietti saranno acquistabili in prevendita al prezzo di 5 euro presso l’Ipanema Club (viale Regina Elena). Domenica tagliandi disponibili al botteghino con un prezzo di 7 euro. Al fine di evitare assembramenti si raccomanda l’arrivo presso il “San Sabino”. Necessaria la verifica del Green Pass.

Diretta streaming

La gara sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina facebook ASD Barletta 1922.