La Flegrea strappa il punto in casa dell'Afro Napoli United

Eccellenza Campania
23.02.2019 21:31 di Redazione NotiziarioCalcio.com  articolo letto 50 volte
Fonte: paola mauro
La Flegrea strappa il punto in casa dell'Afro Napoli United

La Flegrea conquista un punto d'oro nell'insidiosa trasferta contro l'Afro Napoli United: pareggio in rimonta per i gialloazzurri, che poi hanno avuto anche l'occasione di vincere la gara. Da segnalare un rigore netto su Moccia al 85' che non è stato concesso dall'arbitro.

La gara si apre con la Flegrea, che al 13', cerca la giocata vincente con un  insidioso corner di  Moccia che per poco non trova la testa di un compagno di squadra. Al  18' punizione battuta dall'Afro Napoli con Olivieri e respinta di testa da Punziano, che salva la sua porta. Al 27' punizione della Flegrea dai 30 metri circa, va sulla battuta Costagliola, Iannuzzi svetta di testa, il tiro è centrale e blocca il portiere. Al 38' il duo Moccia- Massaro cerca di costruire un'insidiosa incursione, che non riesce a trovare il giusto favore. Al 40' i padroni di casa trovano il gol del vantaggio con Sogno. La Flegrea risponde subito e al 42' conquista una punizione dal limite dell'area destro, sulla battuta va Moccia, ci prova di testa Pastore e purtroppo il pallone va di poco alto. L'Half time al "Vallefuoco" termina sull'uno a zero.

Nella seconda frazione di gioco la Flegrea vuole assolutamente pareggiare:  al 46' Massaro arpiona un pallone interessante,  apre per Di Maio che calcia e il portiere Santangelo riesce a salvarsi. Super occasione per i gialloazzurri. Al 49' punizione dal limite area per i padroni di casa,  sulla battuta va Sogno e il tiro va alto. Al 61' bella incursione di Di Napoli.  Finalmente giunge il pareggio della Flegrea: al 66' per un difensore dell'Afro Napoli tocca in area il pallone con una mano e l'arbitro concede un calcio di rigore. Il primo calcio di rigore per i gialloazzurri dall'inizio del campionato, sul dischetto va Pietro Pastore che realizza magistralmente il corner e riporta il risultato in parità. Il match prosegue, e all'85' Moccia viene atterrato in area avversaria, è rigore netto, ma non è dello stesso avviso il signor Palma della sezione di Napoli, che stavolta non concede il penalty. Flegrea in avanti fino alla fine, dopo 7'minuti di recupero la gara si chiude sull'uno ad uno. 

Ottimo risultato per la Flegrea che sale a quota 25 punti in classifica, e adesso la prossima settimana attende al "Chiovato" l'Albanova.

il tabellino

Afro Napoli United - Flegrea 1-1

Afro Napoli United: Santangelo , Gargiulo , Gentile (46'Liguoro ) , Olivieri (77'Romano) , Velotti , De Giorgi, Duarte, Marigliano,  Sogno, De Oliveira, Cittadini (77'Redjhimi). A disposizione: Riccio, Liguoro, De Fenza, Suleman, Caliendo, Diop,  Carmelingo. Allenatore: Salvatore Ambrosino. 

Flegrea: Ciccarelli , Petrone, Del Grande (53'Duca 81'Salierno ), Costagliola K, Punziano, Iannuzzi, Romano, Di Maio, Pastore VK (83' Lucignano), Moccia, Massaro (57' Di Napoli). A disposizione: Evangelista, Di Meo, Pirozzi, Mollica, Grimaldi. Allenatore: Michele Califano.

Arbitro: Vittorio Palma di Napoli

Reti: 40' Sogno, 67' Pastore su rigore

Ammoniti: Olivieri, Del Grande, Marigliano, Iannuzzi.
Espulso: Pirozzi. Corner: 3-1. Recupero: pt 2'; st 7'