Sardegna, ulteriori contributi a favore di ASD e SSD per ristrutturazione

25.11.2021 14:45 di Anna Laura Giannini   vedi letture
Sardegna, ulteriori contributi a favore di ASD e SSD per ristrutturazione

L’Assessorato Regionale della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport ha pubblicato l’avviso per la concessione di contributi a favore di associazioni e società sportive dilettantistiche per la ristrutturazione, il recupero e la manutenzione straordinaria di impianti sportivi già esistenti, di proprietà di enti pubblici, avuti in concessione, e per l’acquisto delle relative attrezzature.

Tale avviso è rivolto alle ASD/SSD che abbiano i seguenti requisiti:

– siano titolari di una concessione onerosa o gratuita, anche se in fase di rinnovo, o di altro atto che consenta l’utilizzo di un impianto sportivo di proprietà di enti pubblici;

– utilizzino, in concreto, l’impianto sportivo;

– siano iscritte, alla data di presentazione della domanda di contributo, all’Albo regionale delle società sportive, di cui all’articolo 9 della Legge regionale 17 maggio 1999, n. 17

https://www.sardegnasport.it/index.php?nodo=pagina&lingua=&id=128

L’importo massimo degli interventi ammessi è pari a euro 300.000,00.

Le domande dovranno essere firmate digitalmente dal legale rappresentante del sodalizio richiedente e inoltrate esclusivamente per via telematica da una casella Pec all’indirizzo  “pi.dgbeniculturali@pec.regione.sardegna.it” entro e non oltre le ore 23.59 del 30 novembre 2021.

Sarà possibile fare richiesta di chiarimenti all’indirizzo “pi.dgbeniculturali@regione.sardegna.it” entro il 26 novembre 2021