Notaresco, il presidente Di Giovanni a NC: «Vogliamo giocarci la Lega Pro fino alla fine»

27.03.2021 09:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Notaresco, il presidente Di Giovanni a NC: «Vogliamo giocarci la Lega Pro fino alla fine»

La serie D entra nel vivo. Il quarto campionato d'Italia sta vivendo la sua fase cruciale, con le gare che diventano sempre più importanti. Per questo motivo, la redazione di notiziariocalcio.com, sta intervistando esponenti delle società coinvolte in questo finale di stagione.

Il protagonista odierno è Salvatore Di Giovanni, presidente del Notaresco: «Siamo in linea con gli obiettivi prefissati, sono soddisfatto perché stiamo rispettando quanto volevamo fare. In quest'ultima parte di campionato è chiaro che manca ancora tanto: ciò che mi auguro è essere competitivi come lo siamo stati finora, sperando di giocarci qualcosa di importante nelle ultime giornate. Vogliamo restare in corsa fino alla fine».

Quanto ha pesato sul Notaresco l'emergenza covid: «Questo è un campionato anomalo, non tanto per la mia squadra ma per tutte le società, dalla serie A alla D. Non possiamo negare che il campionato sarà diverso rispetto ai precedenti, chiaramente parliamo di un problema serio, speriamo che possa passare tutto e terminare il campionato. Credo ci sia il rischio di allungare il campionato, visto che i recuperi sono ancora molti. Nel nostro girone abbiamo il Pineto che deve recuperare 8 partite: dovrebbe giocare sempre affinché non slitti la fine della stagione».

In futuro in Lega Pro?: «In questo momento stiamo guardando giornata dopo giornata, non vogliamo pensare ad altro. Ce la vogliamo giocare fino alla fine, sperando di vincere. In caso di Lega Pro non sarà problema organizzativo, forse con lo stadio sì, ma lì interverrebbe il comune. Ma, lo ripeto, non sto pensando a questo: mi interesse essere sempre lì tra i protagonisti di questo campionato».