Questo Vico Equense sa emozionare...

Promozione Campania
07.11.2018 22:00 di Massimo Poerio  articolo letto 79 volte
Questo Vico Equense sa emozionare...

Il Vico Equense vola sulle ali dell'entusiasmo. Già perché il successo per due a zero sulla Puteolana 1909 ha fatto spiegare, appunto, le ali alla compagine azzurro-oro. In rete i due esterni di centrocampo Davide Staiano (vedi foto), nel primo tempo, e Vincenzo Imperato, classe 2000 al quinto centro in campionato, nella ripresa. Le corsie laterali sono uno dei punti di forza della formazione di Tommaso Spano, che ha ottenuto sei vittorie e tre pareggi in questo equilibratissimo torneo. Staiano e Imperato sono terzini che all'occorrenza diventano ali ma sulle fasce il Vico ha tante soluzioni, come ad esempio il classe '99 Borriello e adesso anche Ciro Porzio, che ha fatto il suo rientro dopo aver scontato tre turni di squalifica. In difesa, invece, capitan Savarese e Gaetano Correale, classe 2000, presidiano le corsie laterali con autorevolezza.

unque, si punta anche sul l'entusiasmo in vista del match in casa della capolista Sant'Antonio Abate, in programma domenica. Spano proverà a recuperare Franco Correale, regista classe '99 vittima di un colpo ad un polpaccio contro il San Giuseppe, e l'attaccante Roberto Granato, assente contro la Puteolana 1909 per un forte stato influenzale. Da valutare le condizioni di Ciro Coppola, centrocampista classe 2001, che è stato tenuto precauzionalmente in panchina domenica. Per il resto, tutti già arruolabili in vista di una partita sentita ed importante.