Gravina, La Rosa: "L'esperienza in Primavera ha aiutato. Sul virus..."

08.04.2020 07:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Fonte: Redazione di Sport a Km 0
Gravina, La Rosa: "L'esperienza in Primavera ha aiutato. Sul virus..."

La Redazione di Sport a Km 0 ha intervistato Federico La Rosa, portiere del Gravina:

Come vivi questo momento di emergenza sanitaria e come ti sei organizzato. nel cercare di mantenere la condizione fisica come si differenza l 'allenamento in casa di un portiere da un'altro calciatore che gioca in un'altro ruolo.

Per quanto riguarda il virus penso sia una questione molto seria e hanno fatto benissimo a sospendere tutte le attività sia commerciali che sportive, alla fine io sono un atleta e come tale mi sto allenando per poi quando rientrare dare il massimo ovviamente sto facendo un lavoro individuale visto che il mio ruolo è il portiere e si fa il possibile perché è giusto rispettare il decreto di non uscire di casa

Il campionato che ai disputato almeno fin quando si è giocato che emozioni ti ha regalato e il pubblico in che mi misura ti ha aiutato a fare bene.

Il ricordo più bello quest’anno per me è stato la mia prima partita nel Gravina dove nonostante abbiamo perso, sento ancora l’emozione perché comunque come ben sai il pubblico in questo girone è spettacolare, ma puo essere anche tremendo sta tutto a te...

L' esperienza nella Primavera del Crotone quanto ti è servita per arrivare ad una prima squadra

L’esperienza nel F.C Crotone Primavera mi ha fatto crescere a livello umano , però, penso che il cambiamento lo hai quando inizi a giocare ad allenarti con i grandi , hai molti più stimoli e cerchi piano piano di stare al loro passo.

Allo stesso tempo bisogna essere fiduciosi e quanto tutto questo sarà superato come pensi di programmare il tuo futuro di calciatore

Spero che tutto questo finisca più presto possibile, ma posso assicurarti che il mio futuro è il calcio. non ti so dire dove è come sarò tra due anni ma farò tutto il necessario per arrivare nel calcio dei professionisti e dire la mia....