Martelica, premiato il presidente Canil alla Kermesse di Giuliano Gemma

27.02.2020 06:30 di Francesco Vigliotti   Vedi letture
Martelica, premiato il presidente Canil alla Kermesse di Giuliano Gemma

A Roma il ricordo del “Campione di Vita” amico della boxe celebrato attraverso i personaggi che si sono distinti nel 2019 in diversi campi: Pugilato, Sport, Cinema, Arte e Musica

Giunto alla quarta edizione, il ‘Premio Giuliano Gemma 2020 – Forza, Passione, si è svolto oggi  presso il Salone d’Onore del CONI.

Promosso ed organizzato dalla Federazione Pugilistica Italiana, grazie al Presidente Vittorio Lai, insieme al promoter Vladimiro Riga, con il patrocinio del CONI, della Regione Marche, di Roma Capitale e dell’Istituto per il Credito Sportivo, la collaborazione artistica di Tiziana Rocca, il supporto di Artmediasport e Francesca Piggianelli e la partnership istituzionale dell’Istituto Luce Cinecittà, della Fondazione Film Commission di Roma e del Lazio e della Fondazione Marche Cultura, l’evento vedrà la partecipazione di molti personaggi istituzionali e del mondo dello spettacolo, primo fra tutti il padrone di casa, il Presidente del CONI Giovanni Malagò.

Attore di fama internazionale, scultore, stuntman e sportivo, l’indimenticabile Giuliano Gemma, scomparso prematuramente il 1° ottobre del 2013, verrà omaggiato attraverso un percorso valoriale condotto dal giornalista Rai Andrea Fusco che prenderà il via con il ricordo delle figlie Vera Gemma e Giuliana Gemma, della moglie Baba Richerme e dell’amico fraterno Nino Benvenuti.

L’ambita statuetta che riproduce l’opera ‘Il Pugile’ dell’attore – artista, verrà consegnata a tutti i personaggi più rappresentativi e meritevoli che nel 2019, con maestria e professionalità, hanno contribuito a diffondere i valori di Gemma e della noble art.

La dedica speciale alle Marche ed ai paesi del “cratere del terremoto” con la tradizionale solidarity cooking, quest’anno sarà arricchita con il Premio FPI Marche previsto per la Regione Marche, le Grotte e le Terme di Frasassi, Sarnano Neve, il Presidente della S.S. Matelica Calcio Mauro Canil e la giovanissima attrice Iole Mazzone.

Grande onore per tutta la società essere rappresentati da un uomo con tanta passione per lo sport come Mauro Canil.