Serie D, il programma e le designazioni arbitrali del fine settimana

31.01.2020 14:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Serie D, il programma e le designazioni arbitrali del fine settimana

Al via questo weekend la 22ª giornata di Serie D, la 24ª nei gironi B e C. Il nuovo turno di campionato si aprirà domani con l’anticipo del girone F Chieti-Matelica (ore 14.30, Comunale di Ortona), le altre partite si giocheranno invece il 2 febbraio alle ore 14.30 ad eccezione di nove sfide posticipate alle 15: Sanremese-Lucchese (A), Aquila Montevarchi-Sangiovannese (E), Fidelis Andria-Francavilla, Grumentum-Brindisi, Nardò-Casarano, Team Altamura-Gravina (H), Acireale-Marsala, Savoia-Cittanovese e Palermo-Fc Messina. Variazione di campo per Vis Artena-Latte Dolce (G), in programma al Comunale di Lariano.

Serie D sempre in diretta su Sportitalia: l’appuntamento settimanale sul canale 60 del digitale terrestre è tutto per la sfida di domenica tra Casale e Borgosesia. I nerostellati di mister Buglio, al terzo posto nel Girone A dietro Prato e Lucchese, vengono dal successo esterno (3-2) sul Bra, mentre gli ospiti si trovano a ridosso della zona playoff dopo i tre successi di fila contro Lucchese, Chieri e Real Forte Querceta.

In radio si rinnova invece l’appuntamento con D come Domenica, il format con tutti gli approfondimenti in diretta dalle ore 18 alle 19.30 su Spreaker (CLICCA QUI).

Designazioni arbitrali
Girone A:  Chieri - Verbania (Luca Tagliente di Brindisi), Casale - Borgosesia (Antonio Monesi di Crotone), Fossano - Fezzanese (Andrea Zambetti di Lovere), Ghivizzano - Real Forte Querceta (Enrico Cappai di Cagliari), Ligorna - Bra (Alessandro Cutrufo di Catania), Prato - Lavagnese (Ignazio Crescenti di Trapani), Sanremese - Lucchese (Roberto Lovison di Padova), Savona - Vado (Alessandro Negrelli di Finale Emilia), Seravezza - Caronnese  (Riccardo Galasso di Ciampino)

Girone B:  Seregno - Virtus Bolzano (Francesco Cusumano di Caltanissetta), Caravaggio - Castellanzese (Vito Guerra di Venosa), Dro - Nibionnoggiono (Emanuele Tartarone di Frosinone), Inveruno - Folgore Caratese (Andrea Migliorini di Verona), Milano City - Levico Terme (Davide Giacometti di Gubbio), Ponte San Pietro - Tritium (Sebastian Petrov di Roma 1), Pro Sesto - Virtus Ciseranobergamo (Geremia Vincenzo De Capua di Nola), Scanzorosciate - Legnano (Cristian Robilotta di Sala Consilina), Sondrio - Brusaporto (Silvia Gasperotti di Rovereto), Villa Valle - Arconatese (Enrico Gigliotti di Cosenza)

Girone C:  Adriese - Delta Rovigo (Marco Russo di Torre Annunziata), Belluno - San Luigi (Marco Peletti di Crema), Caldiero Terme - Mestre (Matteo Mozzo di Padova), Campodarsego - Tamai (Cosimo Delli Carpini di Isernia), Cartigliano - Este (Luca Capriuolo di Bari), Chions - Montebelluna (Riccardo Leotta di Acireale), Legnago Salus - Union Feltre (Filippo Colaninno di Nola), Luparense - Cjarlins Muzane (Simone Moretti di Valdarno), Union Clodiense Chioggia - Ambrosiana (Giuseppe Mucera di Palermo), Villafranca Veronese - Vigasio (Daniele Giuseppe Cannata di Faenza)

Girone D:  Breno - Alfonsine (Domenico Mallardi di Bari), Calvina Sport - Progresso (Carlo Esposito di Napoli), Ciliverghe Mazzano - Savignanese (Dario Duzel di Castelfranco Veneto), Forli' - Mezzolara (Luca Pileggi di Bergamo), Lentigione - Crema (Costantino Cardella di Torre del Greco), Sammaurese - Correggese (Guido Verrocchi di Sulmona), Sasso Marconi Zola - Mantova (Domenico Mirabella di Napoli), Sporting Franciacorta - Fanfulla (Nicolo' Rodigari di Bergamo), Vigor Carpaneto - Fiorenzuola (Alfredo Iannello di Messina)

Girone E:  Aglianese - Cannara (Antonio Di Reda di Molfetta), Aquila Montevarchi - Sangiovannese (Mario Perri di Roma 1), Flaminia - Follonica Gavorrano (Edoardo Gianquinto di Parma), Foligno - Bastia (Piero Marangone di Udine), Grassina - Scandicci (Federico Cosseddu di Nuoro), Pomezia - Monterosi (Giuseppe Rispoli di Locri), San Donato Tavarnelle - Ponsacco (Michele Molinaroli di Piacenza), Sporting Trestina - Tuttocuoio (Giuseppe Sassano di Padova), Grosseto - Albalonga (Stefano Milone di Taurianova)

Girone F:  Atletico Terme Fiuggi - Porto Sant’Elpidio (Vincenzo D'Ambrosio Giordano di Collegno), Chieti - Matelica (Giorgio Bozzetto di Bergamo), Campobasso - Pineto (Domenico Castellone di Napoli), Jesina - Avezzano (Francesco Burlando di Genova), Real Giulianova - Olympia Agnonese (Simone Gavini di Aprilia), San Nicolo Notaresco - Recanatese (Adolfo Baratta di Rossano), San Marino - Montegiorgio (Emanuele Ceriello di Chiari), Sangiustese - Vastese (Matteo Campagni di Firenze), Vastogirardi - Tolentino (Marco Menozzi di Treviso)

Girone G:  Academy Ladispoli - Budoni (Samuele Andreano di Prato), Arzachena Academy - Cassino (Gabriele Totaro di Lecce), Latina - Citta di Anagni (Matteo Frosi di Treviglio), Muravera - Portici (Michael Poto di Mestre), Team Nuova Florida 2005 - Lanusei (Martina Molinaro di Lamezia Terme), Torres - Pro Tor Sapienza (Gioele Iacobellis di Pisa), Trastevere - Ostiamare (Raimondo Borriello di Arezzo), Turris - Aprilia Racing (Francesco D'Eusanio di Faenza), Vis Artena - Latte Dolce (Lorenzo Vacca di Saronno)

Girone H:  Bitonto - Nocerina (Simone Taricone di Perugia), Foggia - Audace Cerignola (Valerio Crezzini di Siena), Fidelis Andria - Francavilla (Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa), Gelbison - Citta di Fasano (Flavio Fantozzi di Civitavecchia), Gladiator - Agropoli (Claudio Campobasso di Formia), Grumentum - Brindisi (Lorenzo Maccarini di Arezzo), Nardo - Casarano (Giorgio Vergaro di Bari), Sorrento - Taranto (Leonardo Tesi di Lucca), Team Altamura - Gravina (William Villa di Rimini)

Girone I:  Acr Messina  - Marina di Ragusa (Alessio Schiavon di Treviso), Acireale - Marsala (Maurizio Barbiero di Campobasso), Coriglano Calabro - Biancavilla (Alessio De Vincentis di Taranto), Nola - Licata (Stefano Peletti di Crema), Giugliano - Roccella (Nicolo' Dorillo di Torino), Palermo - Fc Messina  (Dario Di Francesco di Ostia Lido), Palmese - Castrovillari (Marco Di Loreto di Terni), Troina - San Tommaso (Sergio Palmieri di Conegliano), Savoia - Cittanovese (Andrea Ancora di Roma 1)