Serie D, tutte le decisioni del Giudice Sportivo. Raccattapalle in ospedale, Pizzella squalificato fino al 31 gennaio

19.12.2018 19:30 di Ermanno Marino  articolo letto 447 volte
Serie D, tutte le decisioni del Giudice Sportivo. Raccattapalle in ospedale, Pizzella squalificato fino al 31 gennaio

Il Giudice Sportivo, avv. Aniello Merone, assistito dai sostituti, avv. Fabio Pennisi ed avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A., Sig. Sandro Capri e del responsabile di segreteria Sig. Sandro Capri nella seduta del 19 dicembre 2018 ha adottato le decisioni che si possono leggere integralmente cliccando qui.

In particolare si segnala la squalifica al portiere dell'Avellino Pizzella fino al prossimo 31 gennaio 2019. Questo il dispositivo della sentenza: "Per avere, a gioco fermo, spintonato con violenza un raccattapalle per prendergli il pallone dalle mani, facendolo cadere a terra. Tale condotta determinava un trauma all'altezza dello sterno del ragazzo, tanto da rendere necessario il trasporto presso il locale pronto soccorso per gli accertamenti del caso. Sanzione così determinata in ragione della pausa per le festività Natalizie, nonché delle conseguenze fisiche provocate e del gesto posto in essere ai danni di un minore, in palese spregio dei principi di non violenza, probità e correttezza di cui all'art.1 del CGS e agli artt.2 e 5 del Codice di Comportamento Sportivo del CONI".