Modena, il presidente Sghedoni: "In serie C sarà una strage"

27.03.2020 14:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Fonte: tuttoc
Modena, il presidente Sghedoni: "In serie C sarà una strage"

Presagi nefasti dalle colonne de La Gazzetta di Modena per Romano Sghedoni, presidente del Modena sul futuro del calcio italiano a causa dell'emergenza Coronavirus: “Sarebbe bello portare a termine i campionati, magari anche con formule differenti e accorciando la stagione. A giugno e luglio si potrebbero recuperare le gare non disputate e finire così in maniera regolare. Il Modena e i suoi tifosi possono restare tranquilli che non avranno problemi, ma in Serie C ci sarà una strage perché si iscriveranno la metà delle squadre attuali. Caleranno le sponsorizzazioni, le campagne abbonamenti saranno ridotte e le entrate diminuiranno ancora. Il Modena è tranquillo, ma sarà dura per tutti. A me dispiace che i giocatori siano lontano dalle proprie famiglie, ma non possiamo fare nulla. Non ha alcun senso non lasciarli tornare a casa, si allenerebbero comunque individualmente come stanno facendo qui. Dopo il 3 aprile chi comanda dovrà cambiare le disposizioni, così è assurdo”.